Solo per stasera, con un carrello di almeno 99 € ricevi in omaggio il vino bianco del mese.
nome completo
Vernaccia di San Gimignano DOCG Titolato Strozzi Tenute Guicciardini Strozzi 2016
New
annata
2016
origine
Toscana
vitigno
Vernaccia di San Gimignano 90%, Sauvignon Blanc, Chardonnay 10%
formato
0,75 L
aromi
Agrumi, fiori d'acacia, erbe
grado alcolico
12,5 %
temperatura
10 - 12 ℃

Degustazione

La Vernaccia di San Gimignano Titolato Strozzi nasce in vigneti coltivati sulle dolci colline toscane.

È prodotta prevalentemente con uve Vernaccia di San Gimignano e con uve Sauvignon Blanc e Chardonnay, raccolte rigorosamente a mano. Le uve sono vinificate in bianco in vasche d'acciaio, con controllo della temperatura di fermentazione. Per preservare la freschezza varietale, il vino è imbottigliato anticipatamente.

La Vernaccia Titolato Strozzi è caratterizzata da un colore giallo paglierino con riflessi dorati. Il bouquet è piacevolmente fruttato e floreale, con leggeri e fini sentori tipici del vitigno. In bocca risulta caldo e strutturato, bilanciato da una buona freschezza e dal retrogusto lungo ed elegante.

Perfetto in abbinamento a portate di pesce, crostacei e molluschi, è ideale per accompagnare carni bianche o come aperitivo.

origine: Toscana

La Toscana rappresenta una delle più importanti regioni vitivinicole del mondo ed è una delle zone più rappresentative per la produzione di vino in Italia. Le coltivazioni sono distribuite principalmente su territori collinari, particolarmente vocati alla viticoltura sia per motivi climatici che geologici, e in minor parte in pianura.

Le più grandi aree di produzione del vino in Toscana sono il Chianti, la Maremma e la provincia di Siena, affiancate da tante altre piccole aree ad alta vocazione vinicola. La costante tendenza alla specializzazione testimonia l’importanza della viticoltura in Toscana, che si trova ai primi posti in Italia per la produzione di vini DOC.

produttore: Tenute Guicciardini Strozzi

Le Tenute Guicciardini Strozzi vantano una storia lunga oltre mille anni; il più antico documento che testimonia dell'esistenza della proprietà di Cusona, dove ha sede l'azienda, situata tra le verdi colline Toscane di fronte a San Gimignano, risale infatti all'anno 994.

La storia delle due famiglie, i Guicciardini e gli Strozzi, varie volte unite da legami di sangue, è segnata da personaggi illustri, che nel corso dei secoli hanno avuto grande influenza nella vita economica e politica non sono in Toscana, ma anche in Italia e in Europa.

Nelle Tenute Guicciardini Strozzi vengono prodotte oltre 20 tipologie diverse di vini. Tra le più prestigiose etichette troviamo la Vernaccia di San Gimignano, prodotta per la prima volta già nel 1200 e declamata da Dante, Michelangelo e Boccaccio.

altri suggerimenti
Toscana Rosso Millanni
2012
Tenute Guicciardini Strozzi
Primi piatti, selvaggina, formaggi stagionati
36€
29€
Vernaccia di San Gimignano Riserva
Riserva 2015
Tenute Guicciardini Strozzi
Pesce, crostacei, antipasti, primi piatti
14€
11€
Toscana Vermentino Arabesque
2016
Tenute Guicciardini Strozzi
Carni bianche, carni bianche alla brace, pesce, frutti di mare
13,22€
9,52€

Potrebbero interessarti anche

Vernaccia di San Gimignano
2016
Panizzi
Antipasti, primi piatti, pesce, carni bianche
16,50€
11,90€
Vernaccia di San Gimignano
2016
Geografico
Antipasti, primi piatti, carni bianche
10€
6,90€
Vernaccia di San Gimignano Bertesca
2016
Castelli del Grevepesa
Pesce, fritture
12,24€
8,93€
Trebbiano D'Abruzzo Castello di Semivicoli
2013
Masciarelli
Primi piatti, carni bianche, pesce
28€
19,90€
Orvieto Tragugnano
2016
Sergio Mottura
Aperitivi, antipasti, verdura, formaggi freschi, carni bianche
21,50€
15,50€
Toscana Bianco Cabreo La Pietra
2014
Ambrogio e Giovanni Folonari
Carni bianche, pesce, crostacei, primi piatti, verdura
35€
23,90€
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.