nome completo
Toscana IGT Torre di Ciardo Marchesi Torrigiani 2012
New
annata
2012
origine
Toscana
vitigno
Sangiovese 75%, Canaiolo 20%, Merlot 5%
affinamento
Fusti di rovere
formato
0,75 L
aromi
Pepe, vaniglia, liquirizia, frutta a bacca nera
abbinamenti
Ragù di carne, carni rosse, carni rosse alla brace, formaggi stagionati
grado alcolico
13,5 %
temperatura
16-18 ℃
Disponibilità
Prodotto disponibile in alta quantità.

Degustazione

Il vino Torre di Ciardo nasce nelle vigne di Monastero e Fornace dell'azienda Marchesi Torrigiani, in provincia di Firenze.

Viene prodotto con uve Sangiovese, Canaiolo e Merlot, raccolte a mano e selezionate con particolare accuratezza. Il processo di vinificazione viene svolta in vasche di cemento, per poi passare, in fase evolutiva, in fusti di rovere da 225 L per oltre 12 mesi. Segue affinamento di circa 8 mesi in bottiglia.

Il Torre di Ciardo è caratterizzato da un colore rosso rubino intenso. Al naso risulta un vino di buona complessità, con decisi sentori speziati di pepe, vaniglia e liquirizia, accompagnati elegantemente da note di frutta a bacca nera. In bocca dimostra un corpo pieno, con sentori delicati di boisè derivati dalla maturazione in botte. Il finale risulta persistente e molto piacevole, grazie a tannini morbidi che si fondono con eleganza ai sapori.

Perfetto in abbinamento con ragù di carne, questo vino accompagna egregiamente piatti importanti a base di carne rossa, salumi e formaggi stagionati.

origine: Toscana

La Toscana rappresenta una delle più importanti regioni vitivinicole del mondo ed è una delle zone più rappresentative per la produzione di vino in Italia. Le coltivazioni sono distribuite principalmente su territori collinari, particolarmente vocati alla viticoltura sia per motivi climatici che geologici, e in minor parte in pianura.

Le più grandi aree di produzione del vino in Toscana sono il Chianti, la Maremma e la provincia di Siena, affiancate da tante altre piccole aree ad alta vocazione vinicola. La costante tendenza alla specializzazione testimonia l’importanza della viticoltura in Toscana, che si trova ai primi posti in Italia per la produzione di vini DOC.

produttore: Marchesi Torrigiani

L'azienda Fattorie Marchesi Torrigiani è ubicata nel comune di Barberino Val d'Elsa, in provincia di Firenze. Le origini dell'azienda, che riprende il nome dalla nobile casata Torrigiani, risalgono addirittura al 1260.

Fattorie Marchesi Torrigiani si estende per una superficie collinare di 400 ettari dei quali 30 vitati con impianti specializzati. Negli ultimi anni è stato dato corso al reimpianto dei vigneti con vitigni tipici quali: Sangiovese, Cabernet S. e Merlot.

I vini prodotti dall'azienda sono tre: il Guidaccio IGT, il Torre di Ciardo IGT e il Chianti DOCG.

altri suggerimenti
Toscana Rosso Guidaccio
2008
Marchesi Torrigiani
Primi piatti, carni rosse, selvaggina
28€
18,31€
Sconto
35%
In scadenza
Chianti
2014
Marchesi Torrigiani
Primi piatti, affettati e salumi, formaggi stagionati
12€
7,27€
Sconto
39%
In scadenza

Potrebbero interessarti anche

Toscana Rosso Cum Laude
2013
Banfi
Zuppe e minestre, carni rosse alla brace, formaggi stagionati
19,80€
13,80€
Sconto
30%
In scadenza
Toscana Rosso Tinata
2013
Monteverro
Carni rosse, primi piatti, formaggi stagionati
100€
72€
Sconto
28%
In scadenza
Magnum Toscana Rosso Cabreo Il Borgo
2015
Ambrogio e Giovanni Folonari
Arrosti, selvaggina, formaggi stagionati
80€
52,99€
Sconto
34%
In scadenza
Toscana Rosso Lupicaia
2008
Castello del Terriccio
Carni rosse alla brace, funghi, formaggi stagionati
132€
83,60€
Sconto
37%
In scadenza
Toscana Rosso Primo di Montignana
2014
Coli
Antipasti, affettati e salumi, formaggi stagionati, carni rosse
10,50€
9,66€
Sconto
8%
In scadenza
Toscana Rosso Millanni
2012
Tenute Guicciardini Strozzi
Primi piatti, selvaggina, formaggi stagionati
36€
26,68€
Sconto
26%
In scadenza
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.