Toscana IGT Masseto 2014

0,75 L
650 IVA inc.    (866,67 €/L)
Tipo di vino
Rosso
Corpo
Robusto
Passaggio in botte
Lungo
Aromi
Fruttato
Ideale con
arrosti, selvaggina, formaggi stagionati
Disponibilità
Prodotto non disponibile.
premi e riconoscimenti
Veronelli
2014
James Suckling
2014
92/100
premi delle altre annate
Robert Parker Wine Advocate
2012
95/100
Veronelli
2013
Bibenda
2013
Luca Maroni
2013
94/99
Veronelli
2015
Wine Spectator
2015
98/100
nome completo
Toscana IGT Masseto Ornellaia 2014
New
annata
2014
paese
Italia
regione
Toscana
vitigno
Merlot 100%
affinamento
Barriques
formato
0,75 L
aromi
Ciliegia, prugna, cioccolato fondente, funghi
grado alcolico
14 %
temperatura
16-18 ℃

Degustazione

Masseto è l’eccellenza fatta vino. Un vino leggendario, proveniente da un terroir dalle caratteristiche vocazionali uniche. Ritenuto all’unanimità come uno dei vini più prestigiosi al mondo.

Ottenuto da una magistrale interpretazione di uve Merlot in purezza, provenienti da tre sottozone dell'omonimo vigneto Masseto, vale a dire Masseto Centrale, Masseto Junior e Masseto Alto, favorito dalla compresenza di un clima mite-temperato e delle brezze che soffiano nei paraggi della distesa marina. La vendemmia viene condotta con estrema cura e attenzione. Segue pigiatura soffice dei grappoli e fermentazione in vasche di acciaio ad una temperatura di 25-28°C per 25 giorni, con macerazione a contatto con le bucce. Dopo i primi 12 mesi di affinamento separato in barriques, il vino sosta nei medesimi recipienti per ulteriori 12 mesi dopo l'assemblaggio, per un totale di 24 mesi di elevazione.

Rosso rubino al calice, il Masseto esprime al naso un bouquet ampio e intenso, con sentori che ricordano la ciliegia e la prugna, accompagnate da note complesse di cioccolato fondente e di funghi tipiche dei grandi rossi. In bocca assume una struttura e un'eleganza di rilievo, risultando al contempo fresco e rotondo, di piacevole armonicità e tannicità.

Vino che può rimanere in cantina per oltre 15 anni, il Masseto si abbina egregiamente a piatti importanti a base di carne arrosto e di selvaggina, o anche con formaggi di media-lunga stagionatura.



Origine: Toscana

Immagine di toscana

La Toscana rappresenta una delle più importanti regioni vitivinicole del mondo ed è una delle zone più rappresentative per la produzione di vino in Italia. Le coltivazioni sono distribuite principalmente su territori collinari, particolarmente vocati alla viticoltura sia per motivi climatici che geologici, e in minor parte in pianura.

Le più grandi aree di produzione del vino in Toscana sono il Chianti, la Maremma e la provincia di Siena, affiancate da tante altre piccole aree ad alta vocazione vinicola. La costante tendenza alla specializzazione testimonia l’importanza della viticoltura in Toscana, che si trova ai primi posti in Italia per la produzione di vini DOC.

Produttore: Ornellaia

C’è poco da dire - o forse troppo - sulla Tenuta dell’Ornellaia. Una storia che si intreccia tra i nomi e le personalità più importanti del panorama enologico e vitivinicolo mondiale: da Tchelistcheff a Michel Roland, da Robert Mondavi a Thomas Duroux, fino all’attuale Axel Heinz, passando di proprietà dagli Antinori - che fondano la tenuta nel 1981 con Ludovico Antinori - ai Frescobaldi, che la acquisiscono nei primi anni ‘2000. Una storia che si lega a quella del terroir di Bolgheri indissolubilmente, contribuendo allo sviluppo e alla crescita di una delle zone vitivinicole più discusse d’Italia.

Da circa 100 ettari di vigneti di proprietà, situati in una felice posizione a pochi chilometri dalla costa e ai piedi delle colline, nascono i vini di Ornellaia, prodotti dalla maniacale attenzione ad ogni singolo passaggio della vinificazione e dove la selezione delle uve è l’essenza stessa del vino. Il Leitmotiv è sempre lo stesso da ormai quasi 40 anni: il prestigio, il prestigio di creare vini che sono ormai dei cult per i grandi appassionati di tutto il mondo. Ogni vino che compone la linea dell’azienda viene lavorato in maniera diversa e separata, per rispettare al meglio ogni minima differenza di vigneti e cru di provenienza, seguono poi il riposo nelle botti, la composizione dei blend e il nuovo riposo nelle botti, passaggi che hanno un unico fine: creare l’eccellenza.

altri suggerimenti
Toscana IGT Masseto 2013
Ornellaia
0,75 L
Arrosti, selvaggina, formaggi stagionati
650 €
Bolgheri Superiore DOC Ornellaia 2015
Ornellaia
0,75 L
Arrosti, carni rosse, selvaggina
170 €
Toscana IGT Le Volte dell'Ornellaia 2016
Ornellaia
0,75 L
Carni rosse, formaggi stagionati, arrosti, selvaggina
24,50 €
17,90 €

Potrebbero interessarti anche

Toscana IGT Igitur 2011
Vannicelli Fattoria Pozzolatico
0,75 L
Carni rosse, carni bianche, primi piatti, carni in umido
22 €
16,50 €
Toscana IGT Castello del Terriccio 2006
Castello del Terriccio
0,75 L
Carni rosse alla brace, selvaggina, primi piatti, formaggi stagionati
109,60 €
78,90 €
Toscana IGT Rosso Pratale 2012
Coli
0,75 L
Antipasti, affettati e salumi, primi piatti, formaggi stagionati, carni rosse
13,62 €
11,50 €
Toscana IGT 43
Tenute Silvio Nardi
0,75 L
Carni rosse, Selvaggina, formaggi stagionati
10 €
7,40 €
Toscana IGT Guidaccio 2008
Marchesi Torrigiani
0,75 L
Primi piatti, carni rosse, selvaggina
30 €
19,90 €
Toscana IGT Rosso Roccato 2010
Rocca delle Macie
0,75 L
Primi piatti, selvaggina, tartufi
40 €
29 €
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
VINO75 La informa che tratterà i dati relativi ai Suoi acquisti con finalità di profilazione sulla base del proprio legittimo interesse. Potrà opporsi in qualsiasi momento a tale trattamento con le modalità descritte nell'Informativa privacy.