2008
132 €
105
Premi e riconoscimenti
Gambero Rosso
2008
Due bicchieri
Veronelli
2008
Wine Spectator
2007
90/100
Robert Parker Wine Advocate
2008
95/100
Bibenda
2008
nome completo
Toscana IGT Rosso Lupicaia Castello del Terriccio 2008
New
denominazione
Toscana IGT
annata
2008
origine
Toscana
vitigno
Cabernet Sauvignon 90%, Petit Verdot 10%
affinamento
Barriques
formato
0,75 L
aromi
Ribes, spezie
abbinamenti
Carni rosse alla brace, funghi, formaggi stagionati
grado alcolico
14 %
temperatura
18 - 20 ℃
Disponibilità
Prodotto disponibile in quantità limitata

Degustazione

Il Toscana Rosso Lupicaia di Castello del Terriccio nasce in vigneti situati sulle dolci colline toscane, nel magico castello, da cui deriva il nome dell'azienda, costruito in epoca medievale.

È prodotto in prevalenza con uve Cabernet Sauvignon e con uve Petit Verdot, raccolte unicamente a mano tra settembre ed ottobre. La fermentazione avviene per 16 giorni per il Petit Verdot e per 20 giorni per il Cabernet Sauvignon alla temperatura controllata di 29°C. Successivamente il vino affina in barriques per 22 mesi prima di essere imbottigliato.

Il Lupicaia è caratterizzato da un colore rosso intenso. Al naso si apre con eleganti sentori di ribes, arricchiti da piacevoli note speziate e delicate sfumature balsamiche. Al palato risulta ricco, corposo e piacevolmente strutturato.

Perfetto per accompagnare carni rosse alla brace e funghi, è ideale in abbinamento a formaggi stagionati e come vino da meditazione.

origine: Toscana

La Toscana rappresenta una delle più importanti regioni vitivinicole del mondo ed è una delle zone più rappresentative per la produzione di vino in Italia. Le coltivazioni sono distribuite principalmente su territori collinari, particolarmente vocati alla viticoltura sia per motivi climatici che geologici, e in minor parte in pianura.

Le più grandi aree di produzione del vino in Toscana sono il Chianti, la Maremma e la provincia di Siena, affiancate da tante altre piccole aree ad alta vocazione vinicola. La costante tendenza alla specializzazione testimonia l’importanza della viticoltura in Toscana, che si trova ai primi posti in Italia per la produzione di vini DOC.

produttore: Castello del Terriccio

La cantina Castello del Terriccio nasce nel cuore de territorio collinare toscano, con una storia millenaria, che risale ai tempi degli Etruschi, tra l'800 e il 500 A.C. Il castello da cui deriva il nome dell'azienda, è stato costruito in epoca medievale ed è situato in cima alle colline da cui i Pisani potevano scorgere in tempo l'arrivo dei nemici.

I vini Castello del Terriccio grazie alle loro caratteristiche uniche, rappresentano la vera essenza del terroir toscano. Il forte legame con la storia e la tradizione del passato, il massimo rispetto delle caratteristiche originarie delle uve e l'utilizzo di moderne tecniche di vinificazione sono i punti di forza che guidano costantemente questa straordinaria realtà.

altri suggerimenti

Toscana Rosso Tassinaia

2014
Castello del Terriccio
Carni rosse alla brace, selvaggina, formaggi stagionati
46€
32€

Toscana Rosso Castello del Terriccio

2006
Castello del Terriccio
Carni rosse alla brace, selvaggina, primi piatti, formaggi stagionati
109,60€
78,91€

Toscana Rosso Lupicaia

2009
Castello del Terriccio
Carni rosse alla brace, funghi, formaggi stagionati
145,99€
105€

Potrebbero interessarti anche

Toscana Rosso Vigorello

2013
San Felice
Arrosti, carni rosse alla brace, formaggi stagionati
34€
24€

Toscana Nero di Nubi

2009
Castello di Farnetella
Pollame nobile, selvaggina
25€
17€
Primi piatti, carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
60€
42€

Toscana Rosso Bordocampo

2015
La Rimessa
Carni rosse, formaggi stagionati, primi piatti
22,50€
15,90€

Toscana Merlot Antenata

2013
Bindella Terre di Vallocaia
Carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
52,66€
37,92€

Toscana Rosso Lui di Luiano

2013
Fattoria di Luiano
Carni rosse alla brace, formaggi stagionati, primi piatti, selvaggina
23,59€
18,90€
Operazione in corso, attendere...

Per migliorare la vostra esperienza di ricerca facciamo uso dei cookie. Se vuoi approfondire consulta la cookie policy.