Premi e riconoscimenti
Wine Enthusiast
2012
88/100
James Suckling
2011
86/100
James Suckling
2012
92/100
James Suckling
2013
93/100
Gambero Rosso
2011
Due bicchieri nero
Espresso
2011
Veronelli
2013
Veronelli
2012
Veronelli
2011
Wine Spectator
2011
83/100
Robert Parker Wine Advocate
2010
90/100
Bibenda
2014
Bibenda
2012
Luca Maroni
2011
90/99
Luca Maroni
2012
89/99
nome completo
Toscana IGT Merlot Quercegobbe Petra 2014
New
annata
2014
origine
Toscana
vitigno
Merlot 100%
affinamento
Barriques
formato
0,75 L
aromi
Frutti rossi, spezie, mirto
grado alcolico
14,5 %
temperatura
18 - 20 ℃

Degustazione

Il Toscana Merlot Quercegobbe di Petra nasce in vigneti situati sulle colline ferrose della Val di Cornia, nell'antico borgo di Suvereto.

È prodotto esclusivamente con uve Merlot, raccolte e selezionate interamente a mano. Il mosto fermenta in tini a temperatura controllata. Successivamente il vino affina in barriques di rovere e per altri 10 mesi in bottiglia prima di essere immesso in commercio.

Il Quercegobbe è caratterizzato da un colore rosso rubino intenso. Al naso si apre con ricchi sentori di frutti rossi, arricchiti da piacevoli note speziate ed aromi balsamici di mirto ed eucalipto. Al palato risulta di grande eleganza gustativa, con una fresca sapidità e mineralità. Il vino presenta una persistenza lunga, vigorosa ed armonica nel retrogusto.

Perfetto per accompagnare carni rosse, è ideale in abbinamento a formaggi stagionati.

origine: Toscana

La Toscana rappresenta una delle più importanti regioni vitivinicole del mondo ed è una delle zone più rappresentative per la produzione di vino in Italia. Le coltivazioni sono distribuite principalmente su territori collinari, particolarmente vocati alla viticoltura sia per motivi climatici che geologici, e in minor parte in pianura.

Le più grandi aree di produzione del vino in Toscana sono il Chianti, la Maremma e la provincia di Siena, affiancate da tante altre piccole aree ad alta vocazione vinicola. La costante tendenza alla specializzazione testimonia l’importanza della viticoltura in Toscana, che si trova ai primi posti in Italia per la produzione di vini DOC.

produttore: Petra

Petra, come pietra in latino, nasce dall’impegno e dalla passione per il vino di Francesca e Vittorio Moretti. La cantina è situata nell’antico borgo di Suvereto, sulle colline ferrose della Val di Cornia, vicino al Mar Tirreno, nella splendida cornice della macchia mediterranea.

Simbolo dell'azienda è l'architettura della cantina, rappresentata anche dal logo; l’originale trama geometrica della struttura, progettata dall’architetto Mario Botta, evidenzia la misura, la bellezza e la profondità della campagna collinare di Suvereto. Il ciclo produttivo di Petra coniuga modernità e tradizione, dando vita a vini che conservano l'anima della Maremma toscana.

altri suggerimenti
Toscana Belvento Vermentino
2016
Petra
Aperitivi, antipasti, primi piatti, pesce, crostacei
17€
12,50€
Toscana Belvento Sangiovese
2016
Petra
Affettati e salumi, carni rosse, arrosti, formaggi stagionati
19,50€
14€
Toscana Belvento Cabernet Sauvignon
2014
Petra
Carni rosse, carni in umido, formaggi freschi
19,52€
14,05€

Potrebbero interessarti anche

Toscana Rosso Il Toro
2011
Castello Romitorio
Carni rosse alla brace, selvaggina, formaggi stagionati
20,29€
14,61€
Toscana Rabuccolo
2015
Tenuta Rubbia al Colle Suvereto
Pizza, formaggi freschi, zuppe e minestre, piatti vegetariani
13€
9€
Sconto
31%
Toscana Rosso Primo di Montignana
2014
Coli
Antipasti, affettati e salumi, formaggi stagionati, carni rosse
10,50€
Toscana Rosso Soffocone di Vincigliata
2015
Bibi Graetz
Carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
36€
25,90€
Toscana Sangiovese Fontalloro
2012
Fèlsina
Primi piatti, ragù di carne, carni rosse, carni rosse alla brace, selvaggina, formaggi stagionati
48€
34€
Toscana Rosso Le Lastre
2015
Colognole
Primi piatti, ragù di carne, carni bianche, carni rosse
19,93€
15€
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.