Premi e riconoscimenti
Gambero Rosso
2010
Un bicchiere nero
AIS
2010
Veronelli
2010
Wine Spectator
2011
90/100
Robert Parker Wine Advocate
2012
89/100
nome completo
Toscana IGT Insoglio del Cinghiale Tenuta di Biserno 2013
New
annata
2013
origine
Toscana
vitigno
Syrah, Cabernet Franc, Merlot, Petit Verdot
affinamento
Barriques
formato
0,75 L
aromi
Pepe, ciliegie, mirtilli, spezie
grado alcolico
14 %
temperatura
18 - 20 ℃

Degustazione

Il Toscana Rosso Insoglio del Cinghiale della Tenuta di Biserno nasce in vigneti che si estendono nella parte occidentale dell’Alta Maremma, a Bibbona.

E' prodotto con uve Syrah, Cabernet Franc, Merlot e Petit Verdot. La fermentazione avviene in vasche di acciaio inox alla temperatura controlla di 28°C per 21 giorni. La fermentazione malolattica si svolge parte in barriques e in parte in vasche di acciaio. Successivamente il vino affina per 4 mesi in barriques, e per ulteriori 3 mesi in bottiglia.

L'Insoglio è caratterizzato da un colore rosso rubino intenso. Al naso si apre con un bouquet molto carnoso, con intense note pepate, arricchite da piacevoli sentori fruttati di ciliegie e mirtilli, e delicate sfumature di erbe aromatiche. Al palato risulta fresco ed elegante, con tannini ben levigati e con un acidità piacevolmente equilibrata.

Perfetto per accompagnare affettati e salumi, è ideale in abbinamento a selvaggina, arrosti e formaggi stagionati.

Origine: Toscana

La Toscana rappresenta una delle più importanti regioni vitivinicole del mondo ed è una delle zone più rappresentative per la produzione di vino in Italia. Le coltivazioni sono distribuite principalmente su territori collinari, particolarmente vocati alla viticoltura sia per motivi climatici che geologici, e in minor parte in pianura.

Le più grandi aree di produzione del vino in Toscana sono il Chianti, la Maremma e la provincia di Siena, affiancate da tante altre piccole aree ad alta vocazione vinicola. La costante tendenza alla specializzazione testimonia l’importanza della viticoltura in Toscana, che si trova ai primi posti in Italia per la produzione di vini DOC.

Produttore: Tenuta di Biserno

La Tenuta di Biserno sorge sulle colline di Bibbona, il provincia di Livorno, area dell'alta Maremma toscana. Questa zona, che gode di un clima caldo durante il giorno e rinfrescato di notte dalle lievi brezze marine provenienti dalla vicina costa, è da sempre nota per essere particolarmente vocata per la produzione di vini rossi di pregio.

Proprio per questo i fratelli Lodovico e Piero Antinori decisero nel 2001 di iniziare a impiantare vigneti in questa tenuta, progettando e costruendo anche una nuova cantina, con l'obiettivo di produrre vino che rispecchiasse appieno la loro idea di vino: morbido e rotondo, sapido e snello.

altri suggerimenti
Toscana IGT Insoglio del Cinghiale 2016
Tenuta di Biserno
0,75 L
Affettati e salumi, arrosti, selvaggina, formaggi stagionati
28 €
20,50 €
Toscana IGT Il Pino di Biserno 2015
Tenuta di Biserno
0,75 L
Carni rosse, arrosti, selvaggina, formaggi stagionati
52 €
37 €

Potrebbero interessarti anche

Toscana IGT Lui di Luiano 2014
Fattoria di Luiano
0,75 L
Carni rosse alla brace, formaggi stagionati, primi piatti, selvaggina
26 €
18,90 €
Toscana IGT Rosso Igitur 2011
Vannicelli Fattoria Pozzolatico
0,75 L
Carni rosse, carni bianche, primi piatti, carni in umido
22 €
16,50 €
Toscana IGT Rosso Tenuta Frescobaldi di Castiglioni 2014
Frescobaldi
0,75 L
Selvaggina, carni rosse, arrosti, formaggi stagionati
20,39 €
13,46 €
Toscana IGT Rosso Castello di Fonterutoli Siepi 2015
Marchesi Mazzei
0,75 L
Carni in umido, selvaggina, formaggi stagionati
126 €
90 €
Toscana IGT Cum Laude 2013
Banfi
0,75 L
Zuppe e minestre, carni rosse alla brace, formaggi stagionati
18,50 €
14 €
Toscana IGT Rosso Guidalberto 2016
Tenuta San Guido
0,75 L
Primi piatti, ragù di carne, carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
55 €
40 €
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.