Premi e riconoscimenti
Gambero Rosso
2013
Un bicchiere nero
Wine Spectator
1998
85/100
nome completo
Terre Siciliane IGT Zurrica Abbazia Santa Anastasia 2013
New
annata
2013
origine
Sicilia
vitigno
Chardonnay 80%, Grillo 20%
formato
0,75 L
aromi
Frutti a bacca bianca
grado alcolico
12 %
temperatura
10 - 12 ℃

Degustazione

Il Terre Siciliane Bianco Zurrica di Abbazia Santa Anastasia nasce in vigneti situati nel comune di Castelbuono, in provincia di Palermo.

E' prodotto al 80% con uve Chardonnay e al 20% da uve Grillo, raccolte a mano nel mese di Agosto. La fermentazione si svolge con una macerazione a freddo sulle bucce per la durata di 15 giorni. Successivamente il vino affina in vasche di acciaio inox per 6 mesi, prima di essere imbottigliato.

Il Zurrica è caratterizzato da un colore giallo paglierino, con riflessi verdognoli. Al naso si apre con delicati profumi fruttati, arricchiti da piacevoli note speziate. Al palato risulta piacevolmente fresco, morbido e con sapori pieni.

Perfetto per accompagnare aperitivi, è ideale in abbinamento a piatti a base di pesce e formaggi stagionati.

origine: Sicilia

Per le condizioni climatiche, le temperature miti, le terre collinari, la leggera brezza marina e il sole, la Sicilia presenta un ambiente perfetto per la coltivazione della vite e la produzione di vino. Il vigneto siciliano è suddiviso in tre grandi distretti: quello occidentale del Trapanese con i celebri vini di Marsala, quello nord-orientale con i vini dell’Etna e quello meridionale con i prodotti del Ragusano.

Con i suoi vini, questa regione testimonia una secolare vocazione alla viticoltura, che affonda le proprie radici già ai tempi dei Greci. La produzione enologica siciliana sta vivendo oggi una svolta importante: la valorizzazione delle potenzialità ancora non del tutto espresse dell’isola.

produttore: Abbazia Santa Anastasia

L'Abbazia Santa Anastasia sorge alle pendici del Parco delle Madonie, nel comune di Castelbuono (PA), affacciata sul mare. Per lungo tempo, retta prima dai monaci Teatini e poi dai Benedettini, essa fu un centro culturale e lavorativo molto importante per la zona, in cui si produceva vino già da tempi immemori.

In questa cornice suggestiva nascono i vini dell'Abbazia Santa Anastasia, frutto di una produzione basata sui principi dell'agricoltura biologica e biodinamica. Molte bottiglie sono il risultato di felici unioni tra vitigni autoctoni, come il Grillo e il Nero d'Avola, e vitigni internazionali, che qui assumono la tipicità di un territorio unico come quello siciliano.

altri suggerimenti

Potrebbero interessarti anche

Terre Siciliane Zibibbo Pietranera
2016
Marco De Bartoli
Pesce, crudi di pesce, crostacei, frutti di mare, sushi
30€
21,90€
Terre Siciliane Bianco Margana
2016
Vinisola
Antipasti, primi piatti, carni bianche, pesce
10,21€
7,35€
Terre Siciliane Bouquet Bianco
2016
Tenuta Rapitalà
Frutti di mare, sushi, crudi di pesce, pesce, crostacei
15€
11€
Terre Siciliane Tirsat
2015
Gurra di Mare
Pesce
19€
17€
Terre Siciliane Zibibbo Grotta dell'Oro
2016
Hibiscus
Aperitivi, pesce, verdura, piatti vegetariani, fritture
25€
15,90€
Terre Siciliane Chardonnay Grand Cru
2015
Tenuta Rapitalà
Carni bianche, crostacei, pesce, formaggi stagionati
32€
23€
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.