Premi e riconoscimenti
Gambero Rosso
2012
Due bicchieri nero
Wine Spectator
2011
86/100
Wine Spectator
2010
90/100
nome completo
Sicilia IGT Passomaggio Abbazia Santa Anastasia 2011
New
annata
2011
origine
Sicilia
vitigno
Nero d'Avola 70%, Merlot 30%
affinamento
Barriques
formato
0,75 L
aromi
Ciliegie, spezie
grado alcolico
13,5 %
temperatura
18 - 20 ℃

Degustazione

Il Sicilia Rosso Passomaggio di Abbazia Santa Anastasia nasce in vigneti situati nel comune di Castelbuono, in provincia di Palermo.

E' prodotto al 70% con uve Nero d'Avola e al 30% da uve Merlot, raccolte a mano verso la fine di Settembre. La fermentazione avviene in vasche di acciaio inox alla temperatura controllata di 24-28°C per 10/13 giorni con macerazione sulle bucce. Successivamente il vino affina in barriques per circa 12 mesi, prima di essere imbottigliato.

Il Passomaggio è caratterizzato da un colore rosso rubino intenso e profondo. Al naso si apre con eleganti sentori di ciliegie, arricchiti da piacevoli note speziate di tabacco, pepe e vaniglia. Al palato risulta piacevolmente morbido, con un finale persistente che ricorda leggermente la marasca.

Perfetto per accompagnare carni rosse e primi piatti, è ideale in abbinamento a formaggi stagionati.

Origine: Sicilia

Per le condizioni climatiche, le temperature miti, le terre collinari, la leggera brezza marina e il sole, la Sicilia presenta un ambiente perfetto per la coltivazione della vite e la produzione di vino. Il vigneto siciliano è suddiviso in tre grandi distretti: quello occidentale del Trapanese con i celebri vini di Marsala, quello nord-orientale con i vini dell’Etna e quello meridionale con i prodotti del Ragusano.

Con i suoi vini, questa regione testimonia una secolare vocazione alla viticoltura, che affonda le proprie radici già ai tempi dei Greci. La produzione enologica siciliana sta vivendo oggi una svolta importante: la valorizzazione delle potenzialità ancora non del tutto espresse dell’isola.

Produttore: Abbazia Santa Anastasia

L'Abbazia Santa Anastasia sorge alle pendici del Parco delle Madonie, nel comune di Castelbuono (PA), affacciata sul mare. Per lungo tempo, retta prima dai monaci Teatini e poi dai Benedettini, essa fu un centro culturale e lavorativo molto importante per la zona, in cui si produceva vino già da tempi immemori.

In questa cornice suggestiva nascono i vini dell'Abbazia Santa Anastasia, frutto di una produzione basata sui principi dell'agricoltura biologica e biodinamica. Molte bottiglie sono il risultato di felici unioni tra vitigni autoctoni, come il Grillo e il Nero d'Avola, e vitigni internazionali, che qui assumono la tipicità di un territorio unico come quello siciliano.

altri suggerimenti

Potrebbero interessarti anche

Sicilia DOC Merlot Sito dell'Ulmo 2013
Planeta
0,75 L
Carni bianche, pesce, verdura
28 €
18,90 €
Sicilia DOC Nero d'Avola La Zisa 2014
Rallo
0,75 L
Arrosti, primi piatti, carni rosse
32 €
22 €
Sicilia DOC Nero d'Avola Sherazade 2016
Donnafugata
0,75 L
Pesce, pizza, primi piatti
14 €
10,90 €
Sicilia DOC Nerello Mascalese Ghiaia Nera Tascante 2015
Tasca d'Almerita
0,75 L
Primi piatti, carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
21,50 €
15,50 €
Sicilia DOC Nero d'Avola Harmonium 2013
Firriato
0,75 L
Primi piatti, ragù di carne, selvaggina, funghi
32 €
22,90 €
Sicilia DOC Nuhar 2015
Tenuta Rapitalà
0,75 L
Selvaggina, arrosti, tartufi
17,50 €
12 €
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.