nome completo
Sicilia DOC Nuhar Tenuta Rapitalà 2014
New
annata
2014
origine
Sicilia
vitigno
Nero d'Avola 70%, Pinot Nero 30%
affinamento
Barriques (Pinot Nero); Acciaio (Nero d'Avola)
formato
0,75 L
aromi
Frutta secca, frutta sciroppata,
grado alcolico
13,5 %
temperatura
18-20 ℃

Degustazione

Il Nuhar nasce nelle vigne selezionate della Tenuta Ripatalà, situate a circa 600 metri sul livello del mare, in provincia di Palermo.

Questo vino è composto in prevalenza da uve Nero d'Avola e da uve Pinot Nero, raccolte rispettivamente a fine settembre e fine ottobre. La vinificazione avviene separata in piccoli contenitori di acciaio, dove ha luogo anche una lunga macerazione. I due vini vengono fatti maturare in barriques di rovere, Pinot Nero, ed in tanks d'acciaio, Nero d'Avola, per circa 9 mesi. Segue, infine, l'assemblaggio, l'imbottigliamento e l'affinamento in vetro.

Il Nuhar di Tenuta Rapitalà presenta un colore rosso rubino vivace. Al naso si apre con aromi di frutta secca e frutta sciroppata, mostrando finezza ed eleganza. Al palato risulta pieno, caldo e dotato di una tannicità ben equilibrata con la struttura. Il finale è di stampo Pinot Nero, con una lunga persistenza in cui si risvegliano gli aromi classici del vitigno.

Si abbina a piatti importanti a base di selvaggina, carni arrosto e tartufi.

origine: Sicilia

Per le condizioni climatiche, le temperature miti, le terre collinari, la leggera brezza marina e il sole, la Sicilia presenta un ambiente perfetto per la coltivazione della vite e la produzione di vino. Il vigneto siciliano è suddiviso in tre grandi distretti: quello occidentale del Trapanese con i celebri vini di Marsala, quello nord-orientale con i vini dell’Etna e quello meridionale con i prodotti del Ragusano.

Con i suoi vini, questa regione testimonia una secolare vocazione alla viticoltura, che affonda le proprie radici già ai tempi dei Greci. La produzione enologica siciliana sta vivendo oggi una svolta importante: la valorizzazione delle potenzialità ancora non del tutto espresse dell’isola.

produttore: Tenuta Rapitalà

La Tenuta Rapitalà è situata sulle dolci colline di Camporeale, in provincia di Palermo; in questi luoghi, la perfetta esposizione e una particolare composizione del suolo creano condizioni particolarmente favorevoli alla coltivazione di vitigni molto pregiati e alla produzione di vini che racchiudono i profumi e i sapori della Sicilia.

I vigneti sono il patrimonio più prezioso della Tenuta Rapitalà e, per questo motivo, sono coltivati con grande amore, passione e cura. I frutti della terra vengono lavorati in cantine moderne, utilizzando tecniche avanzate, per garantire la creazione di vini eccellenti, tecnicamente perfetti e dalla personalità forte e riconoscibile.

altri suggerimenti
Sicilia Syrah Nadir
2015
Tenuta Rapitalà
Carni rosse, selvaggina, arrosti
16,50€
11,90€
Sicilia Nuhar
2015
Tenuta Rapitalà
Selvaggina, arrosti, tartufi
17,50€
12€
Terre Siciliane Bouquet Bianco
2016
Tenuta Rapitalà
Frutti di mare, sushi, crudi di pesce, pesce, crostacei
15€
11€

Potrebbero interessarti anche

Sicilia Nero d'Avola
2016
Feudo Arancio
Risotti, primi piatti, carni rosse, formaggi stagionati
12€
7,90€
Sicilia Syrah Sallier de la Tour
2016
Tasca d'Almerita
Primi piatti, carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
11,50€
8,50€
Sicilia Nero d'Avola
2015
Feudo Arancio
Risotti, primi piatti, carni rosse, formaggi stagionati
12€
7,90€
Sicilia Sedàra
2015
Donnafugata
Primi piatti, ragù di carne, carni rosse
14€
10,46€
Sicilia Perricone Guarnaccio Tenuta Regaleali
2015
Tasca d'Almerita
Formaggi stagionati, arrosti, carni rosse alla brace
16,50€
11,90€
Sicilia Rujari
2016
Rallo
Arrosti, selvaggina, formaggi stagionati
26,50€
18,90€
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.