nome completo
Sicilia DOC Damarino Donnafugata 2015
New
annata
2015
origine
Sicilia
vitigno
Ansonica, Altri vitigni
formato
0,75 L
aromi
Frutta a polpa bianca, agrumi, zagara, timo, salvia
grado alcolico
11,5 %
temperatura
9-11 ℃

Degustazione

Il Damarino vede la luce nei vigneti dell'azienda siciliana Donnafugata, nelle tenute di Contessa Entellina, nella Sicilia sud-occidentale. Come dimostra l'etichetta, nata dalla mano di un artista, questo vino è vivace ed ammiccante, con lo scopo di sorprendere ed affascinare esteticamente e caratterialmente.

Viene ricavato da un blend di uve Ansonica e altri uvaggi autoctoni, raccolte tra la seconda e la terza decade di settembre. Il vino, dopo una fermentazione a temperatura controllata in acciaio, affina in vasche d'acciaio prima di essere imbottigliato.

Il Damerino di Donnafugata è caratterizzato da un colore giallo paglierino molto chiaro. Al naso propone profumi di frutta a polpa bianca e agrumi, con note floreali di zagara e aromi vegetali di timo e salvia. In bocca si dimostra di corpo leggero, fresco e morbido.

Si presenta come un vino da bere giovane, perfetto per un aperitivo. È ideale anche con antipasti o primi di mare e con il pesce bollito.

origine: Sicilia

Per le condizioni climatiche, le temperature miti, le terre collinari, la leggera brezza marina e il sole, la Sicilia presenta un ambiente perfetto per la coltivazione della vite e la produzione di vino. Il vigneto siciliano è suddiviso in tre grandi distretti: quello occidentale del Trapanese con i celebri vini di Marsala, quello nord-orientale con i vini dell’Etna e quello meridionale con i prodotti del Ragusano.

Con i suoi vini, questa regione testimonia una secolare vocazione alla viticoltura, che affonda le proprie radici già ai tempi dei Greci. La produzione enologica siciliana sta vivendo oggi una svolta importante: la valorizzazione delle potenzialità ancora non del tutto espresse dell’isola.

produttore: Donnafugata

Il nome Donnafugata significa letteralmente donna in fuga e fa riferimento alla vicenda della regina Maria Carolina, moglie di Ferdinando IV di Borbone, che all'inizio dell'Ottocento fuggì da Napoli per l'arrivo delle truppe napoleoniche e si rifugiò proprio nelle terre in cui oggi si trovano i vigneti aziendali.

I vini di Donnafugata sono una grande espressione del territorio siciliano e ne raccontano con passione profumi, sensazioni e gusti. Bianchi freschi e minerali, bollicine raffinate e complesse, rossi autentici e sinceri, dolci solari ed eleganti caratterizzano la produzione della cantina e nascono da una grande cura dei particolari e dalla volontà di creare vini che rispondano appieno alle potenzialità del territorio.

altri suggerimenti
Sicilia Lumera
2016
Donnafugata
Crudi di pesce, crostacei, primi piatti, verdura, fritture, formaggi freschi
16€
10,90€
Sicilia Sedàra
2016
Donnafugata
Primi piatti, ragù di carne, carni rosse
15€
9,90€
Sicilia Anthilia
2017
Donnafugata
Pesce, crostacei, primi piatti
13,50€
9,50€

Potrebbero interessarti anche

Sicilia Carricante Eruzione 1614
2016
Planeta
Pesce, crostacei, frutti di mare
25€
17,90€
Sicilia Cubìa Tenuta Ficuzza
2014
Cusumano
Aperitivi, risotti, pesce
17€
11,90€
Sicilia Grillo
2016
Feudo Arancio
Primi piatti, verdura, carni bianche, pesce, frutti di mare
12€
7,90€
Sicilia Il Bianco La Segreta
2017
Planeta
Aperitivi, primi piatti, pesce, zuppe e minestre
14€
8,90€
Sicilia Jalé Tenuta Ficuzza
2015
Cusumano
Aperitivi, antipasti, pesce
20€
14,50€
Sicilia Bianco Alastro
2016
Planeta
Piatti vegetariani, verdura, pesce, crostacei
16€
10,90€
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.