2016
17 €
11,50
Premi e riconoscimenti
Gambero Rosso
2012
Due bicchieri nero
nome completo
Contessa Entellina DOC Contessa Entellina La Fuga Donnafugata 2016
New
denominazione
Contessa Entellina DOC
annata
2016
origine
Sicilia
vitigno
Chardonnay 100%
formato
0,75 L
aromi
Ananas, frutta a polpa bianca, timo, macchia mediterranea
abbinamenti
Crostacei, primi piatti, pesce, sushi
grado alcolico
13 %
temperatura
10-12 ℃
Disponibilità
Prodotto in arrivo

Degustazione

La Fuga prende vita nei vigneti dell'azienda Donnafugata, siti nella tenuta di Contessa Entellina. Come quasi tutti i prodotti anche La Fuga mostra un'etichetta molto artistica, che vuole rappresentare il movimento, la solarità e la terra da cui proviene.

Viene prodotto esclusivamente con uve Chardonnay, vendemmiate in notturna dalla seconda decade di agosto. Dopo una fermentazione a temperatura controllata in acciaio, il vino affina in vasca, sul feccino nobile, per alcuni mesi prima dell'imbottigliamento.

La Fuga si presenta con un giallo paglierino brillante, con aromi fragranti di ananas e frutta a polpa bianca, arricchiti da sentori di macchia mediterranea e timo molto eleganti. In bocca risulta vibrante, grazie ad un'ottima acidità e una vena sapida molto interessante.

Perfetto con crostacei e primi piatti a base di pesce, è spettacolare con il tonno, in varie preparazioni, e il sushi.

origine: Sicilia

Per le condizioni climatiche, le temperature miti, le terre collinari, la leggera brezza marina e il sole, la Sicilia presenta un ambiente perfetto per la coltivazione della vite e la produzione di vino. Il vigneto siciliano è suddiviso in tre grandi distretti: quello occidentale del Trapanese con i celebri vini di Marsala, quello nord-orientale con i vini dell’Etna e quello meridionale con i prodotti del Ragusano.

Con i suoi vini, questa regione testimonia una secolare vocazione alla viticoltura, che affonda le proprie radici già ai tempi dei Greci. La produzione enologica siciliana sta vivendo oggi una svolta importante: la valorizzazione delle potenzialità ancora non del tutto espresse dell’isola.

produttore: Donnafugata

Il nome Donnafugata significa letteralmente donna in fuga e fa riferimento alla vicenda della regina Maria Carolina, moglie di Ferdinando IV di Borbone, che all'inizio dell'Ottocento fuggì da Napoli per l'arrivo delle truppe napoleoniche e si rifugiò proprio nelle terre in cui oggi si trovano i vigneti aziendali.

I vini di Donnafugata sono una grande espressione del territorio siciliano e ne raccontano con passione profumi, sensazioni e gusti. Bianchi freschi e minerali, bollicine raffinate e complesse, rossi autentici e sinceri, dolci solari ed eleganti caratterizzano la produzione della cantina e nascono da una grande cura dei particolari e dalla volontà di creare vini che rispondano appieno alle potenzialità del territorio.

altri suggerimenti
Carni rosse, pesce
64€
50€

Sicilia Angheli

2013
Donnafugata
Carni rosse, selvaggina
22€
15,97€

Sicilia Rosso Tancredi

2012
Donnafugata
Carni rosse, selvaggina, arrosti, carni in umido
32€
23,79€

Potrebbero interessarti anche

Greco di Tufo

2016
Feudi di San Gregorio
Crudi di pesce, formaggi freschi, carni bianche
17€
11,90€

Collio Sauvignon Caligo

2016
Conti Formentini
Pesce, verdura
14€
9,90€

Collio Pinot Bianco

2016
Villa Russiz
Antipasti, primi piatti, pesce, verdura
22,53€
16,59€
Carni bianche, crostacei, pesce, formaggi stagionati
30€
21,90€
Risotti, frutti di mare, pesce, aperitivi
15€
9,90€
Risotti, pesce, crostacei, fritture
16,50€
12,50€
Operazione in corso, attendere...

Per migliorare la vostra esperienza di ricerca facciamo uso dei cookie. Se vuoi approfondire consulta la cookie policy.