nome completo
Noto Rosso DOC Rosso Zisola Doppiozeta Marchesi Mazzei 2012
New
annata
2012
vitigno
Nero d'Avola 65%, Syrah 25%, Cabernet Franc 10%
affinamento
Barriques di rovere francesi
formato
0,75 L
aromi
Frutti, spezie
abbinamenti
Carni rosse, arrosti, formaggi stagionati
grado alcolico
14,5 %
temperatura
18 - 20 ℃
Disponibilità
Prodotto non disponibile

Degustazione

Il Doppiozeta Zisola di Mazzei nasce nell'omonima tenuta, situata nella Sicilia sud-orientale, in un territorio a forte vocazione vitivinicola, che ha dato origine al vitigno Nero d'Avola. Vino di punta della tenuta siciliana, prende il nome di Doppiozeta in riferimento al cuore del nome Mazzei.

Prodotto con un blend di uve Nero d'Avola, Syrah e Cabernet Franc, raccolte e selezionate a mano tra fine agosto ed inizio settembre. Dopo una fermentazione a temperatura controllata tra 28 - 30°, inizia la fase di macerazione, della durata di circa 14 - 16 giorni. L'affinamento del vino prosegue per 16 mesi in barriques di rovere francese, per metà nuove. In seguito all'imbottigliamento questo vino prosegue l'affinamento per altri 8 mesi prima della messa in commercio.

Caratterizzato dal colore rosso rubino intenso, il Doppiozeta presenta un bouquet olfattivo travolgente, con forti note fruttate e di spezie. Al palato risulta molto corposo, morbido ed elegante.

Ideale come vino da servire in abbinamento a piatti di carni rosse e arrosti, è perfetto in accostamento a stufati ricchi di aromi e spezie. Ottimo anche con formaggi stagionati.

origine:

Per le condizioni climatiche, le temperature miti, le terre collinari, la leggera brezza marina e il sole, la Sicilia presenta un ambiente perfetto per la coltivazione della vite e la produzione di vino. Il vigneto siciliano è suddiviso in tre grandi distretti: quello occidentale del Trapanese con i celebri vini di Marsala, quello nord-orientale con i vini dell’Etna e quello meridionale con i prodotti del Ragusano.

Con i suoi vini, questa regione testimonia una secolare vocazione alla viticoltura, che affonda le proprie radici già ai tempi dei Greci. La produzione enologica siciliana sta vivendo oggi una svolta importante: la valorizzazione delle potenzialità ancora non del tutto espresse dell’isola.

produttore: Marchesi Mazzei

La storia della famiglia Mazzei ha inizio già dal XI Secolo ed è strettamente legata non solo alla tradizione vitivinicola toscana, ma anche a tutta la vita culturale della regione. Fin dalle loro origini, infatti, i Mazzei svolgono l'attività di viticoltori e sono figure importanti nella società fiorentina.

Ancora oggi, la famiglia Mazzei è a capo di una delle realtà vitivinicole più affermate d'Italia, guidata da un impegno continuo nella ricerca dell'eccellenza, da una volontà di valorizzazione del territorio e da un rigoroso rispetto per l'ambiente, che si concretizza anche nella scelta di autoproduzione dell'energia.

Con l'acquisizione delle tenute Belguardo, situata nel territorio della Maremma toscana, e Zisola, nel comune siciliano di Noto, la famiglia Mazzei ha allargato la propria produzione, aprendosi a due delle zone più promettenti d'Italia.

altri suggerimenti
Maremma Toscana Rosso Tenuta Belguardo Tirreno
2015
Marchesi Mazzei
Primi piatti, carni in umido, carni bianche, verdura
22€
17€
Noto Rosso Zisola Doppiozeta
2013
Marchesi Mazzei
Carni rosse, arrosti, formaggi stagionati
34€
29,50€
22€
20€

Potrebbero interessarti anche

Salento Primitivo Agricolo
2015
Paolo Leo
Primi piatti, carni rosse, selvaggina
13€
8,90€
Lison Pramaggiore Refosco
2015
Paladin
Primi piatti, pesce, carni bianche, carni rosse
13,50€
9€
20€
17,50€
Vino e Visciole Querciantica
Velenosi
Dolci secchi e pasticceria, cioccolato
18€
12€
Chianti Classico
2015
Badia a Coltibuono
Primi piatti, carni rosse, carni rosse alla brace, formaggi stagionati
22€
16,50€
Veronese Palazzo della Torre
2014
Allegrini
Risotti, funghi, primi piatti, arrosti, carni rosse alla brace, carni bianche alla brace
19€
14€
Operazione in corso, attendere...

Per migliorare la vostra esperienza di ricerca facciamo uso dei cookie. Se vuoi approfondire consulta la cookie policy.