Per garantire la consegna entro Natale, tutto il catalogo è in pronta consegna: affidiamo al corriere in un giorno lavorativo.
Premi e riconoscimenti
Wine Spectator
2010
84/100
nome completo
Lacrima di Morro d'Alba DOC Fonte del Re Umani Ronchi 2013
New
annata
2013
origine
Marche
vitigno
Lacrima 100%
formato
0,75 L
aromi
Rose, viole
abbinamenti
Affettati e salumi, ragù di carne, carni bianche, pesce
grado alcolico
12,5 %
temperatura
18 - 20 ℃
Disponibilità
Prodotto non disponibile

Degustazione

Il Lacrima di Morro d'Alba Fonte del Re nasce in vigneti situati dove sgorgava un'antica fonte, nei pressi di Morro d'Alba, sulle colline marchigiane.

E' prodotto esclusivamente con uve Lacrima, raccolte unicamente a mano verso metà Settembre. La fermentazione avviene in vasche di acciaio inox alla temperatura controllata di 24°C per circa 10 giorni. Successivamente il vino affina nei medesimi recipienti per circa 4 mesi, prima d'essere imbottigliato.

Il Fonte del Re è caratterizzato da un colore rosso rubino intenso, con sfumature violacee. Al naso si apre con delicati profumi di rose e viole, arricchiti da piacevoli note aromatiche. Al palato risulta secco e caldo, piacevolmente morbido e rotondo. Il vino presenta un corpo persistente, con tannini pungenti ed eleganti.

Perfetto per accompagnare primi piatti con ragù di carne ed affettati, è ideale in abbinamento a piatti a base di pesce e carni bianche.

origine: Marche

La viticoltura nelle Marche si avvia con l’arrivo dei Greci siracusani e si afferma con i romani, grazie ai quali la fama del vino Piceno si diffonde in tutto l’impero. Da sempre terra di eccellenze, questa regione si colloca tra le aree italiane a più alta vocazione vitivinicola, che si esprime attraverso una pluralità di espressioni vinicole.

L’influenza del mare Adriatico su cui le Marche si affacciano e le barriere naturali create dai monti, creano in questo territorio dei microclimi rari e particolari che danno vita a vini tipici, dagli aromi inconfondibili, la cui produzione è affidata per lo più a piccole cantine, dove fare vino è una tradizione tramandata di generazione in generazione.

produttore: Umani Ronchi

Fondata nel 1957, l'azienda agricola Umani Ronchi fin dall'inizio della sua storia si è distinta come grande interprete dei due più noti e rappresentativi vini marchigiani: il Verdicchio e il Rosso Conero. L'imperativo che guida tutte le fasi dell'attività aziendale è mantenere uno standard qualitativo altissimo, che si traduce in una costante sperimentazione agronomica, nella maniacale cura dei vigneti e nell'adozione delle più evolute tecniche di coltivazione e vinificazione.

Nel corso degli anni, l'impegno, la dedizione e la passione che la Umani Ronchi impiega ogni giorno hanno permesso di raggiungere grandi risultati, tanto che oggi l'azienda può fregiarsi di numerosi e prestigiosi riconoscimenti ricevuti per la propria produzione.

altri suggerimenti
Rosso Conero San Lorenzo
2015
Umani Ronchi
Primi piatti, carni in umido, selvaggina, formaggi stagionati
14€
9,90€
Conero Riserva Campo San Giorgio
Riserva 2011
Umani Ronchi
Carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
56€
48€
Marche Rosso Pelago
2013
Umani Ronchi
Carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
37€
25,90€

Potrebbero interessarti anche

Lacrima di Morro d'Alba Kerria
2016
Garofoli
Affettati e salumi, arrosti, selvaggina
16€
10,90€
Lacrima di Morro d'Alba Morro
2016
Tenuta Mattei
Piatti speziati, affettati e salumi, primi piatti
12€
7,90€
Langhe Nebbiolo La Malora
2014
Vite Colte
Risotti, funghi, pollame nobile, carni bianche alla brace
18,50€
15,90€
Rosso Piceno Superiore Roggio del Filare
2013
Velenosi
Ragù di carne, risotti, carni in umido, selvaggina, formaggi stagionati
33€
23,90€
Freisa di Chieri Superiore Vigna Villa della Regina
2013
Balbiano
Primi piatti, carni rosse, selvaggina
28,60€
23,72€
Etna Rosso Fondo Filara
2014
Nicosia
Carni rosse, carni rosse alla brace, formaggi stagionati
16,50€
12,90€
Operazione in corso, attendere...

Per migliorare la vostra esperienza di ricerca facciamo uso dei cookie. Se vuoi approfondire consulta la cookie policy.