2011
Polvanera
27 €
22,34 IVA inc.
Premi e riconoscimenti
Wine Spectator2007
86/100
nome completo
Gioia del Colle DOC Primitivo 16 Polvanera 2011
New
denominazione
Gioia del Colle DOC
annata
2011
origine
Puglia
vitigno
Primitivo 100%
formato
0.75 L
aromi
More, ciliegie, gelsi, viola, erbe aromatiche, liquirizia, grafite
abbinamenti
Arrosti, ragù di carne, selvaggina, formaggi stagionati
grado alcolico
16%
temperatura
16-18℃
codice prodotto
POLVANERAGIOIADELCOLLEPRIMITIVOSEDICI2011

degustazione

Il Gioia del Colle Primitivo 16 di Polvanera nasce in vigneti, a conduzione biologica, situati nel comune barese di Acquaviva delle Fonti, nel cuore della DOC Gioia del Colle.

È prodotto esclusivamente con uve Primitivo, raccolte e selezionate a mano tra la prima e la seconda decade di settembre. La fermentazione avviene, con macerazione, in vasche di acciaio inox ad una temperatura controllata di 25°C, per 4 settimane. Successivamente il vino affina per 24 mesi in acciaio e per altri 12 mesi in bottiglia prima di essere immesso in commercio.

Il Primitivo 16 di Polvanera è caratterizzato da un colore rosso rubino intenso, con riflessi violacei. Al naso si apre con avvolgenti profumi di more, ciliegie e gelsi rossi, arricchiti da note di viola, erbe aromatiche, liquirizia e grafite. Al palato risulta fresco e minerale, con tannini ben integrati e un finale gradevolmente lungo e persistente.

Perfetto per accompagnare arrosti e ragù di carne, è ideale in abbinamento alla selvaggina e a formaggi stagionati.

origine: Puglia

Territorio florido e fertile, dedito alla viticoltura già ai tempi della civiltà greca, la Puglia gode di una lunga tradizione enologica grazie alle condizioni climatiche favorevoli alla coltivazione della vite. Le tre principali aree vitivinicole della regione sono la provincia di Foggia, la Terra di Bari e il Salento.

La produzione pugliese, in termini di quantità, è da sempre tra le principali d’Italia e, negli ultimi anni, viene posta una sempre maggiore attenzione alla qualità. Per questo, e grazie al suo enorme potenziale vitivinicolo, i vini pugliesi guadagnato fama a livello non solo nazionale, ma anche internazionale.

produttore: Polvanera

Valorizzazione del primitivo e di altri vitigni autoctoni pugliesi: questo il progetto di Filippo Cassano quando nel 2003, forte di una lunga tradizione di famiglia, fonda Polvanera. L'azienda sorge a Gioia del Colle, in provincia di Bari, in una storica masseria con annessa una moderna cantina scavata nella roccia carsica, in cui la temperatura e l'umidità costanti tutto l'anno garantiscono un'ambiente ottimale per creazione e maturazione dei vini.

Polvanera coltiva i suoi vigneti in regime di agricoltura biologica, con il massimo rispetto del territorio, senza l'utilizzo di sostanze dannose per l'ambiente. Oggi la cantina è diventata un importante punto di riferimento, a livello sia nazionale che internazionale, per la DOC Primitivo Gioia del Colle.

altri suggerimenti

5 prodotti di Polvanera - vedi tutti

Puglia Primitivo

2015
Polvanera
Ragù di carne, primi piatti, carni rosse alla brace, formaggi stagionati
12,90€
9,49€
Aggiungi

Puglia Fiano Minutolo

2015
Polvanera
Primi piatti, risotti, pesce, molluschi, crostacei
13,90€
10,60€
Aggiungi

Puglia Fiano Minutolo

2016
Polvanera
Primi piatti, risotti, pesce, molluschi, crostacei
13,90€
10,60€
Aggiungi

Potrebbero interessarti anche

Chianti Classico Gran Selezione Il Grigio

2011
Azienda Agricola San Felice
Arrosti, carni rosse alla brace, formaggi stagionati
26,90€
17€
Aggiungi
Selvaggina, carni in umido, verdura alla griglia
81€
57,12€
Aggiungi

Barbaresco Prunotto Bric Turot

2013
Marchesi Antinori
Carni rosse, formaggi stagionati
45€
36,30€
Aggiungi

Toscana Rosso Sassoalloro

2010
Biondi Santi
Carni rosse, carni rosse alla brace, arrosti
19,90€
18€
Aggiungi
Primi piatti, carni rosse, formaggi stagionati
16,70€
12,14€
Aggiungi
Ragù di carne, risotti, funghi, selvaggina, arrosti, carni in umido
83,90€
66,50€
Aggiungi
Operazione in corso, attendere...

Per migliorare la vostra esperienza di ricerca facciamo uso dei cookie. Se vuoi approfondire consulta la cookie policy.