Premi e riconoscimenti
Gambero Rosso
2010
Tre bicchieri
AIS
2009
Espresso
2010
Veronelli
2010
Robert Parker Wine Advocate
2009
87/100
nome completo
Gioia del Colle DOC Primitivo 17 Polvanera 2010
New
annata
2010
origine
Puglia
vitigno
Primitivo 100%
formato
0,75 L
aromi
Frutti di bosco, more, prugne
grado alcolico
16,5 %
temperatura
18 - 20 ℃

Degustazione

Il Gioia del Colle Primitivo 17 di Polvanera nasce in vigneti situati nel comune di Acquaviva delle Fonti, in località Montevella.

E' prodotto esclusivamente con uve Primitivo, raccolte unicamente a mano. La fermentazione avviene in vasche di acciaio inox a temperatura controllata per 4 settimane. Successivamente il vino affina nei medesimi recipienti per 18 mesi, e per ulteriori 12 mesi in bottiglia.

Il Primitivo 17 è caratterizzato da un colore rosso purpureo, con riflessi rubini. Al naso si apre con un bouquet ricco di sentori fruttati, con aromi di frutti di bosco, more e prugne, arricchiti da piacevoli note floreali e vegetali. Al palato risulta imponente, elegante e austero, con tannini piacevolmente levigati. Il vino presenta un finale lungo e persistente.

Perfetto per accompagnare piatti a base di ragù di carne e selvaggina, è ideale in abbinamento a umidi e arrosti.

origine: Puglia

Territorio florido e fertile, dedito alla viticoltura già ai tempi della civiltà greca, la Puglia gode di una lunga tradizione enologica grazie alle condizioni climatiche favorevoli alla coltivazione della vite. Le tre principali aree vitivinicole della regione sono la provincia di Foggia, la Terra di Bari e il Salento.

La produzione pugliese, in termini di quantità, è da sempre tra le principali d’Italia e, negli ultimi anni, viene posta una sempre maggiore attenzione alla qualità. Per questo, e grazie al suo enorme potenziale vitivinicolo, i vini pugliesi guadagnato fama a livello non solo nazionale, ma anche internazionale.

produttore: Polvanera

Valorizzazione del primitivo e di altri vitigni autoctoni pugliesi: questo il progetto di Filippo Cassano quando nel 2003, forte di una lunga tradizione di famiglia, fonda Polvanera. L'azienda sorge a Gioia del Colle, in provincia di Bari, in una storica masseria con annessa una moderna cantina scavata nella roccia carsica, in cui la temperatura e l'umidità costanti tutto l'anno garantiscono un'ambiente ottimale per creazione e maturazione dei vini.

Polvanera coltiva i suoi vigneti in regime di agricoltura biologica, con il massimo rispetto del territorio, senza l'utilizzo di sostanze dannose per l'ambiente. Oggi la cantina è diventata un importante punto di riferimento, a livello sia nazionale che internazionale, per la DOC Primitivo Gioia del Colle.

altri suggerimenti
Gioia del Colle Primitivo 17 Vigneto Montevella
2013
Polvanera
Ragù di carne, arrosti, carni in umido, selvaggina
35€
23€
Sconto
34%
In scadenza
Gioia del Colle Primitivo 16 Vigneto San Benedetto
2012
Polvanera
Arrosti, ragù di carne, selvaggina, formaggi stagionati
34€
22,08€
Sconto
35%
In scadenza
Gioia del Colle Primitivo 14 Vigneto Marchesana
2014
Polvanera
Primi piatti, carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
18,50€
11,96€
Sconto
35%
In scadenza

Potrebbero interessarti anche

Gioia del Colle Primitivo Senatore
2010
Coppi
Formaggi stagionati
25€
16,47€
Sconto
34%
In scadenza
Fred
2016
Tenuta Rubbia al Colle Suvereto
Aperitivi
15€
11€
Friuli Colli Orientali Merlot Fusco
2013
La Roncaia
Carni rosse, primi piatti
22€
14,26€
Sconto
35%
In scadenza
Lambrusco di Sorbara Contessa Matilde Secco
Cavicchioli
Affettati e salumi, primi piatti, pesce
10€
6,90€
Sconto
31%
In scadenza
Terre Siciliane Nero d'Avola Syrah Baglio Sorìa Santagostino
2012
Firriato
Carni rosse
19€
11,90€
Sconto
37%
In scadenza
Chianti Classico Riserva Castello Di Bibbione
Riserva 2011
Castelli del Grevepesa
Carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
22€
14,68€
Sconto
33%
In scadenza
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.