nome completo
Friuli Colli Orientali DOC Pignolo Tenuta di Angoris 2011
New
annata
2011
vitigno
Pignolo 100%
affinamento
Botti
formato
0,75 L
aromi
Chiodi di garofano, cacao, frutti rossi
abbinamenti
Carni rosse alla brace, selvaggina, formaggi stagionati
grado alcolico
14 %
temperatura
18 - 20 ℃
Disponibilità
Prodotto disponibile in quantità limitata

Degustazione

Il Friuli Colli Orientali Pignolo della Tenuta di Angoris nasce in vigneti situati a Stabili della Rocca, nel comune di Cormòns, la capitale del vino friulano.

È prodotto esclusivamente con uve Pignolo, vitigno autoctono friulano di grande personalità. La fermentazione avviene in vasche di acciaio inox a temperatura controllata per 14 giorni. Successivamente alla fermentazione malolattica, il vino affina in tonneaux per 48 mesi e riposa per 12 mesi in bottiglia prima di essere immesso sul mercato.

Questo Pignolo è caratterizzato da un colore rosso granato. Al naso si apre con un bouquet complesso ed intrigante, con piacevoli note speziate di cuoio, chiodi di garofano, cacao e liquore. Al palato risulta intenso e robusto, piacevolmente vellutato e con un retrogusto speziato.

Perfetto per accompagnare carni rosse alla brace, è ideale in abbinamento a selvaggina e formaggi stagionati.

origine:

Il Friuli Venezia Giulia, nonostante la ridotta estensione territoriale, occupa un ruolo di prim’ordine nella produzione vitivinicola italiana. Questo anche grazie all’impegno di piccoli e grandi produttori che hanno saputo coniugare un’antica tradizione alle più moderne tecnologie in fatto di produzione di vino, con il costante obiettivo della qualità.

Da non sottovalutare i caratteri fisici e geografici della regione, che alterna alta pianura a terre affacciate sulla laguna veneta, morbide colline a imponenti rilievi, con una grande varietà di territori che danno vita a vini di grande pregio e dalle caratteristiche peculiari.

produttore: Tenuta di Angoris

La Tenuta di Angoris sorge nel comune di Cormòns, in provincia di Gorizia, e la sua storia risale al 1648, anno in cui l'imperatore del Sacro Romano Impero Ferdinando III d'Asburgo ringraziò Locatello Locatelli per il servizio prestato durante la Guerra dei 30 Anni donandogli 300 campi nel territorio conosciuto come Langoris.

Dopo oltre 4 secoli, la Tenuta di Angoris cura con la stessa dedizione i 620 ettari di terreno, custodendo e portando avanti una lunghissima tradizione. I vini sono prodotti al 100% con uve coltivate nei vigneti di proprietà; la loro complessità, struttura e profondità esprimono al massimo il potenziale del territorio friulano.

altri suggerimenti
Friuli Colli Orientali Schioppettino
2015
Tenuta di Angoris
Aperitivi, ragù di carne, selvaggina, arrosti
18€
14€
Friuli Isonzo Chardonnay Villa Locatelli
2016
Tenuta di Angoris
Antipasti, aperitivi, carni bianche, formaggi freschi
12,50€
9,50€

Potrebbero interessarti anche

Friuli Colli Orientali Togliano
2013
Volpe Pasini
Carni rosse, arrosti, pollame nobile
16,71€
12,03€
Friuli Colli Orientali Cabernet Franc
2015
La Roncaia
Carni rosse, carni rosse alla brace, arrosti
20,13€
14,49€
Friuli Colli Orientali Refosco dal Peduncolo Rosso Riul
2013
Livon
Primi piatti, carni rosse, formaggi stagionati, affettati e salumi
22€
15,90€
22,98€
20,60€
Friuli Colli Orientali Refosco dal Peduncolo Rosso Riul
2015
Livon
Primi piatti, carni rosse, formaggi stagionati, affettati e salumi
22€
15,90€
Operazione in corso, attendere...

Per migliorare la vostra esperienza di ricerca facciamo uso dei cookie. Se vuoi approfondire consulta la cookie policy.