2014
Poderi Luigi Einaudi
14,62 €
8,71 IVA inc.
Premi e riconoscimenti
Gambero Rosso2013
Espresso2013
Veronelli2013
88/100
Bibenda2011
nome completo
Dogliani DOCG Poderi Luigi Einaudi 2014
New
denominazione
Dogliani DOCG
annata
2014
origine
Piemonte
vitigno
Dolcetto 100%
formato
0.75 L
aromi
Frutti rossi, mandorle
abbinamenti
Antipasti, carni rosse, affettati e salumi
grado alcolico
13.5%
temperatura
18 - 20℃
codice prodotto
EINAUDIDOGLIANI2014

degustazione

Il Dogliani dei Poderi Luigi Einaudi nasce in vigneti situati sulle dolci colline di Cannubi e Terlo Vie Nuove, nel comune di Dogliani, nel cuore del Piemonte. Con la vendemmia 2011 il Dolcetto di Dogliani DOC diventa Dogliani DOCG.

È prodotto esclusivamente con uve Dolcetto, raccolte e selezionate interamente a mano. La fermentazione avviene in vasche di acciaio inox alla temperatura controllata di 28°C per circa 4-5 giorni. Successivamente il vino affina nei medesimi recipienti e per un ulteriore periodo in bottiglia prima di essere immesso in commercio.

Questo Dogliani è caratterizzato da un colore rosso rubino. Al naso si apre con profumi eleganti di frutti rossi, arricchiti da piacevoli note speziate. Al palato risulta piacevolmente fresco, con un finale ammandorlato.

Perfetto per accompagnare antipasti, affettati e salumi, è ideale in abbinamento a carni rosse.

origine: Piemonte

Terra di tradizione enologica fin dall’antichità, il Piemonte produce grandi vini sulle sue colline e sulle fasce alpine e prealpine. In questi luoghi, che si differenziano grazie alle diverse caratteristiche geografiche e climatiche che li caratterizzano, è preponderante il lavoro manuale dell’uomo e si perseguono basse rese per ettaro, per esaltare la qualità dei vini che qui prendono vita.

Dai raffinati e sontuosi rossi ai rotondi e profumati bianchi, fino agli invitanti e piacevoli vini da dessert, il variegato patrimonio vitivinicolo di questa regione ne fa un’area di straordinarie eccellenze, apprezzate sia a livello nazionale che internazionale.

produttore: Poderi Luigi Einaudi

La storia dei Poderi Luigi Einaudi inzia nel 1897, quando Luigi Einaudi acquistò la cascina San Giacomo. Successivamente la tradizione vitivinicola è stata tramandata di padre in figlio, mantenendo sempre viva la passione ed il legame con il territorio. La cantina è situata sulle dolci colline di Cannubi e Terlo Vie Nuove, nel comune di Dogliani, nel cuore del Piemonte.

Una regola fondamentale per la cantina è che un grande vino può provenire solamente da una grande vigna e da un grande terroir, per questa ragione i Poderi Luigi Einaudi sono cresciuti, acquisendo nel tempo numerosi vigneti. I vini Luigi Einaudi grazie alle loro caratterische uniche, esprimono la vera essenza e tradizione di Langa.

altri suggerimenti

Potrebbero interessarti anche

Garda Marzemino Mazane

2013
Costaripa
Antipasti, affettati e salumi, pesce, formaggi freschi
14,75€
9,49€
Aggiungi

Barolo Tebavio

2011
Tenuta L'Illuminata
Antipasti, risotti, carni rosse alla brace
42,34€
40,70€
Aggiungi
Carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
25,82€
16,93€
Aggiungi
Primi piatti, carni rosse, carni bianche, formaggi stagionati
16,76€
12,48€
Aggiungi

Valtellina Superiore Sassella Riserva

Riserva 2009
Cantina Menegola
Ragù di carne, arrosti, carni in umido, funghi
48,19€
33,90€
Aggiungi

Vosne-Romanée

2013
Michel Gros
Selvaggina, carni rosse, carni rosse alla brace, da meditazione
104,81€
82,95€
Aggiungi
Operazione in corso, attendere...

Per migliorare la vostra esperienza di ricerca facciamo uso dei cookie. Se vuoi approfondire consulta la cookie policy.