nome completo
Costa Toscana IGT Bianco delle Ripalte Fattoria delle Ripalte 2015
New
annata
2015
origine
Toscana
vitigno
Vermentino 90%, Petit Manseng 10%
formato
0,75 L
aromi
Frutta bianca, agrumi
grado alcolico
12,5 %
temperatura
12 ℃

Degustazione

Il Bianco delle Ripalte vede la luce sulle coste elbane nella Fattoria delle Ripalte, a Poggio Turco.

Il vino viene prodotto al 90% con uve Vermentino e al 10% con uve Petit Manseng raccolte a mano nei primi giorni di Settembre. Dopo una soffice pressatura, il mosto viene fermentato a una temperatura controllata. Alla fine di questa fase, dopo una grossolana decantazione, il vino resta a contatto con le fecce per alcuni mesi. Segue l'affinamento in bottiglia.

Il Bianco delle Ripalte presenta un colore giallo paglierino carico con riflessi dorati. Al naso offre un profumo elegante con sentori di frutta bianca e agrumi abbinate a note mediterranee. Al palato risulta fresco, armonico e di buona mineralità. Il retrogusto è amabilmente sapido con il sentore, tipico nel Vermentino, di mandorla amara.

Si abbina perfettamente a piatti a base di pesce, ideale con verdure e formaggi freschi.

origine: Toscana

La Toscana rappresenta una delle più importanti regioni vitivinicole del mondo ed è una delle zone più rappresentative per la produzione di vino in Italia. Le coltivazioni sono distribuite principalmente su territori collinari, particolarmente vocati alla viticoltura sia per motivi climatici che geologici, e in minor parte in pianura.

Le più grandi aree di produzione del vino in Toscana sono il Chianti, la Maremma e la provincia di Siena, affiancate da tante altre piccole aree ad alta vocazione vinicola. La costante tendenza alla specializzazione testimonia l’importanza della viticoltura in Toscana, che si trova ai primi posti in Italia per la produzione di vini DOC.

produttore: Fattoria delle Ripalte

Fattoria delle Ripalte sorge a Capoliveri, all'interno del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano. Anche per questo l'azienda segue i principi dell'agricoltura e della viticoltura ecosostenibile. Si estende per 15 ettari su un promontorio situato sull'estremità sud-est dell'Elba.

L'azienda, dopo un periodo di inattività, ha ripreso la produzione agli inizi degli anni Duemila. I vigneti sono stati divisi in quattro zone, tutte sopra i 180 metri di altitudine, ricche di venti e umidità. Il vitigno principalmente coltivato è l'Aleatico, emblema della viticoltura elbana. Accanto a questo sorgono anche vigne di Vermentino e Aleatico.

altri suggerimenti

Potrebbero interessarti anche

Costa Toscana Rosso Tageto
2016
Donna Olimpia
Carni rosse alla brace, primi piatti, ragù di carne
14€
9,90€
Costa Toscana Rosso Tageto
2015
Donna Olimpia
Carni rosse alla brace, primi piatti, ragù di carne
14€
9,90€
Alto Adige Valle Isarco Sylvaner
2016
Köfererhof
Affettati e salumi, pesce, primi piatti, verdura, formaggi freschi, formaggi stagionati
21,50€
15,50€
Greco di Tufo
2015
Di Prisco
Pesce, primi piatti, fritture
20,74€
14,93€
Menfi Fiano Cometa
2016
Planeta
Primi piatti, pesce, frutti di mare, crostacei
29€
20,90€
Valle de Uco Pinot Grigio Torrontès Passo Blanco
2017
Masi
Pesce, crostacei
14€
9,50€
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.