Premi e riconoscimenti
Gambero Rosso
2011
Due bicchieri nero
Espresso
2011
nome completo
Chianti Classico DOCG Ottantuno Fattoria di Luiano 2012
New
annata
2012
origine
Toscana
vitigno
Sangiovese 85%, Merlot 15%
affinamento
Botti di rovere
formato
0,75 L
aromi
Frutti rossi, thè, cioccolato, pepe
abbinamenti
Carni rosse alla brace, carni in umido, selvaggina
grado alcolico
14,5 %
temperatura
18 ℃
Disponibilità
Prodotto disponibile in quantità limitata.

Degustazione

Ottantuno rappresenta il Cru aziendale di Fattoria di Luiano. Questo Chianti Classico Gran Selezione nasce da due vigne speciali, piantate sul pendio che dal bosco arriva al lago di Luiano.

Il vino viene realizzato in prevalenza con uve Sangiovese e completato con uve Merlot, raccolte e selezionate interamente a mano. Dopo la macerazione ed i processi fermentativi, il mosto viene lasciato evolvere per circa 2 anni in botti di rovere, dove amplifica tutte le proprie caratteristiche organolettiche e stabilizza la sua struttura. Segue un affinamento in vetro di almeno 6 mesi, prima di essere immesso in commercio.

Il Chianti Classico Gran Selezione Ottantuno presenta un colore rosso cupo, con riuflessi purpurei. Al naso si apre con un bouquet di frutti rossi maturi, a cui si aggiungono interessanti note speziate di thè, cioccolato e pepe. In bocca dimostra carattere ed una grande struttura, con tannini eleganti ed un'ottima morbidezza.

Perfetto in abbinamento a piatti importanti a basi di carni rosse alla brace, selvaggina e carni in umido.

origine: Toscana

La Toscana rappresenta una delle più importanti regioni vitivinicole del mondo ed è una delle zone più rappresentative per la produzione di vino in Italia. Le coltivazioni sono distribuite principalmente su territori collinari, particolarmente vocati alla viticoltura sia per motivi climatici che geologici, e in minor parte in pianura.

Le più grandi aree di produzione del vino in Toscana sono il Chianti, la Maremma e la provincia di Siena, affiancate da tante altre piccole aree ad alta vocazione vinicola. La costante tendenza alla specializzazione testimonia l’importanza della viticoltura in Toscana, che si trova ai primi posti in Italia per la produzione di vini DOC.

produttore: Fattoria di Luiano

Fattoria di Luiano sorge nel cuore del Chianti Classico, a Mercatale Val di Pesa.

La storia di questa azienda va di pari passo con quella della famiglia Palombo. Al fondatore Alberto succedono infatti, negli anni Novanta, il figlio Antonio e il nipote Alessandro. Oggi Luiano è un'azienda dinamica, fortemente incentrata sulla produzione di vini di buon senso e di alta qualità.

I vini di Luiano offrono notevoli spunti di interesse: seguendo infatti la linea filosofica dell'azienda, essi si propongono come perfetti esempi di una grande unione tra il rispetto per la tradizione territoriale e l'apertura verso la crescente innovazione enologica.

altri suggerimenti
Chianti Classico
2015
Fattoria di Luiano
Primi piatti, affettati e salumi, carni rosse
14€
9,90€
Chianti Classico (0.375 L)
2015
Fattoria di Luiano
Primi piatti, affettati e salumi, carni rosse
11€
6,90€
Toscana Rosso Lui di Luiano
2013
Fattoria di Luiano
Carni rosse alla brace, formaggi stagionati, primi piatti, selvaggina
23,59€
18,90€

Potrebbero interessarti anche

Chianti Classico Riserva Ser Lapo
Riserva 2014
Marchesi Mazzei
Primi piatti, selvaggina, formaggi stagionati, carni rosse alla brace
24€
15,90€
Chianti Classico Brolio Riserva
Riserva 2014
Barone Ricasoli
Carni rosse, carni rosse alla brace, selvaggina
27€
20,50€
Chianti Classico Gran Selezione Vigna del Sorbo
2014
Fontodi
Selvaggina, arrosti, carni in umido
65€
49€
Chianti Classico Pèppoli
2015
Marchesi Antinori
Affettati e salumi, selvaggina, formaggi stagionati, arrosti
18€
12,50€
Chianti Classico
2016
Castellare di Castellina
Affettati e salumi, ragù di carne, arrosti, carni in umido, selvaggina, formaggi stagionati
19,50€
12,90€
Chianti Classico Gran Selezione Riserva di Fizzano
Riserva 2013
Rocca delle Macie
Ragù di carne, carni rosse alla brace, arrosti
35€
24,90€
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.