2014
Badia a Coltibuono
22,77 €
14 IVA inc.
Premi e riconoscimenti
James Suckling2014
90/100
James Suckling 2013
90/100
Wine Enthusiast2013
90/100
Wine Enthusiast 2012
90/100
Gambero Rosso2013
Gambero Rosso 2012
Wine Spectator2011
90/100
Wine Spectator 2014
89/100
nome completo
Chianti Classico DOCG Badia a Coltibuono 2014
New
denominazione
Chianti Classico DOCG
annata
2014
origine
Toscana
vitigno
Sangiovese, Canaiolo, Ciliegiolo, Colorino
affinamento
Botti di rovere francese e austriaco
formato
0.75 L
aromi
Giaggiolo, violette, marasca, tabacco, pepe nero
abbinamenti
Primi piatti, carni rosse, carni rosse alla brace, formaggi stagionati
grado alcolico
13.5%
temperatura
18℃
codice prodotto
BADIACOLTIBUONOCHIANTICL2014

degustazione

Il Chianti Classico di Badia a Coltibuono nasce nei vigneti Poggino, Vignone, Montebello e Argenina, situati a Monti in Chianti, in provincia di Siena.

E' prodotto con uve Sangiovese, Canaiolo, Ciliegiolo e Colorino, coltivate in regime di agricoltura biologica e raccolte manualmente tra la seconda metà di Settembre e la prima metà di Ottobre. Le uve fermentano in modo naturale sui lieviti indigeni, quindi vengono lasciate macerare per 3 settimane, con follature e delestage. Il vino matura per 12 mesi in botti di rovere francese e austriaco prima di essere imbottigliato.

Questo Chianti Classico presenta un colore rosso rubino deciso. Al naso si apre con aromi floreali di giaggiolo e violette, arricchiti da note di marasca e sfumature di tabacco e pepe nero. Al palato risulta asciutto, con un buon equilibrio tra acidità e tannini. In bocca si riscontrano sentori minerali e di frutti rossi, con note di cuoio e caffè.

Perfetto per accompagnare primi piatti saporiti, è ideale in abbinamento a carni rosse e formaggi stagionati.

origine: Toscana

La Toscana rappresenta una delle più importanti regioni vitivinicole del mondo ed è una delle zone più rappresentative per la produzione di vino in Italia. Le coltivazioni sono distribuite principalmente su territori collinari, particolarmente vocati alla viticoltura sia per motivi climatici che geologici, e in minor parte in pianura.

Le più grandi aree di produzione del vino in Toscana sono il Chianti, la Maremma e la provincia di Siena, affiancate da tante altre piccole aree ad alta vocazione vinicola. La costante tendenza alla specializzazione testimonia l’importanza della viticoltura in Toscana, che si trova ai primi posti in Italia per la produzione di vini DOC.

produttore: Badia a Coltibuono

L'azienda vitivinicola Badia a Coltibuono è situata a Gaiole in Chianti, in provincia di Siena. L'azienda, il cui nome significa "abbazia del buon raccolto", fu fondata dai monaci vallombrosani circa mille anni fa, come luogo di meditazione e culto; già allora vennero piantati i primi vigneti, dando inizio alla lunga tradizione che caratterizza ancora oggi la cantina.

Dopo 10 secoli di storia, Badia a Coltibuono attua una filosofia basata sulla sostenibilità e sul rispetto del territorio, coltivando le proprie terre in regime di agricoltura biologica. I vini dell'azienda sono prodotti con passione e dedizione e sono perfette espressioni del territorio in cui nascono.

altri suggerimenti

Potrebbero interessarti anche

Chianti Classico

2013
Tenuta di Arceno
Ragù di carne, carni rosse alla brace, selvaggina, formaggi stagionati
16,08€
10,25€
Aggiungi
Arrosti, selvaggina, pollame nobile, carni rosse alla brace
17,28€
12,24€
Aggiungi

Chianti Classico Riserva Il Grigio

Riserva 2012
Azienda Agricola San Felice
Carni rosse alla brace, arrosti, formaggi stagionati
19,56€
12,70€
Aggiungi

Chianti Classico Riserva Querciabella

Riserva 2011
Querciabella
Carni rosse alla brace, ragù di carne
38,01€
30€
Aggiungi

Chianti Classico Clemente VII

2012
Castelli del Grevepesa
Arrosti, selvaggina, carni rosse
15,52€
10,40€
Aggiungi

Chianti Classico Riserva

Riserva 2011
Tenuta di Arceno
Ragù di carne, carni rosse alla brace, selvaggina, formaggi stagionati
25,58€
17,85€
Aggiungi
Operazione in corso, attendere...

Per migliorare la vostra esperienza di ricerca facciamo uso dei cookie. Se vuoi approfondire consulta la cookie policy.