Premi e riconoscimenti
Gambero Rosso
2010
Due bicchieri nero
AIS
2010
Espresso
2010
Veronelli
2010
Wine Spectator
2010
91/100
Robert Parker Wine Advocate
2008
92/100
nome completo
Chianti Classico DOCG Castello di Brolio Barone Ricasoli 2010
New
annata
2010
origine
Toscana
vitigno
Sangiovese 80%, Merlot 15%, Cabernet Sauvignon 5%
affinamento
Barriques e botti
formato
0,75 L
aromi
Spezie, frutti rossi
grado alcolico
14,5 %
temperatura
18 - 20 ℃

Degustazione

Il Chianti Classico Castello di Brolio è il grande vino di Barone Ricasoli, giudicato da Wine Spectator uno dei 5 vini migliori del mondo, e nasce in vigneti situati a Gaiole in Chianti, nella zona del Chianti Classico.

E' prodotto all'80% con uve Sangiovese, al 15% con uve Merlot e al 5% con uve Cabernet Sauvignon, fermentate sulle bucce alla temperatura controllata di 24 - 27°C per 12 - 18 giorni. Il vino matura poi in barriques e tonneaux per 18 mesi prima di essere imbottigliato.

Il Castello di Brolio è un vino dal colore rosso rubino intenso e lucente. Al naso si apre con sentori ricchi e raffinati di spezie, che lasciano poi spazio a note di frutti rossi. Al palato presenta un piacevole retrogusto di frutti rossi e pepe, bilanciati da una buona mineralità. Nel complesso è un vino molto elegante, di carattere.

Perfetto per accompagnare carni rosse e bianche cotte alla brace, è ideale in abbinamento a formaggi stagionati.

origine: Toscana

La Toscana rappresenta una delle più importanti regioni vitivinicole del mondo ed è una delle zone più rappresentative per la produzione di vino in Italia. Le coltivazioni sono distribuite principalmente su territori collinari, particolarmente vocati alla viticoltura sia per motivi climatici che geologici, e in minor parte in pianura.

Le più grandi aree di produzione del vino in Toscana sono il Chianti, la Maremma e la provincia di Siena, affiancate da tante altre piccole aree ad alta vocazione vinicola. La costante tendenza alla specializzazione testimonia l’importanza della viticoltura in Toscana, che si trova ai primi posti in Italia per la produzione di vini DOC.

produttore: Barone Ricasoli

Il nome Ricasoli è legato al vino fin dal 1141, anno in cui il Castello di Brolio, situato a Gaiole in Chianti e oggi sede dell'azienda, divenne proprietà della famiglia. Fu proprio il Barone Bettino Ricasoli, nel XIX Secolo, il fautore di uno dei vini più famosi al mondo: il Chianti.

La Barone Ricasoli è oggi l'azienda vitivinicola più grande del Chianti Classico. Nelle sue cantine all'avanguardia, situate sulle colline nei pressi del castello, si persegue la stessa ricerca dell'eccellenza iniziata nell'800, sperimentando e innovando, con la missione di valorizzare le caratteristiche uniche di questo territorio.

altri suggerimenti
Chianti Classico Brolio-Bettino
2015
Barone Ricasoli
Primi piatti, carni rosse, formaggi stagionati
25€
17,90€
Chianti Classico Brolio
2015
Barone Ricasoli
Affettati e salumi, primi piatti, ragù di carne, carni rosse alla brace, formaggi stagionati
18€
13,50€
Toscana Bianco Torricella
2015
Barone Ricasoli
Pesce, carni bianche, primi piatti, verdura
17€
14€

Potrebbero interessarti anche

Chianti Classico
2015
Fattoria di Luiano
Primi piatti, affettati e salumi, carni rosse
14€
9,90€
Chianti Classico Riserva Il Poggio
Riserva 2012
Castello Monsanto
Carni in umido, arrosti, selvaggina, formaggi stagionati
65€
43€
Chianti Classico Riserva Ducale
Riserva 2013
Ruffino
Ragù di carne, risotti, primi piatti, funghi, affettati e salumi
23€
16€
Chianti Classico Riserva Rancia
Riserva 2012
Fèlsina
Primi piatti, ragù di carne, carni rosse, carni rosse alla brace, selvaggina, formaggi stagionati
36,07€
27,50€
Chianti Classico Riserva Il Grigio
Riserva 2014
San Felice
Carni rosse alla brace, arrosti, formaggi stagionati
19,50€
13,50€
Chianti Classico Riserva
Riserva 2012
Badia a Coltibuono
Arrosti, selvaggina, formaggi stagionati
37,41€
27,05€
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.