Premi e riconoscimenti
Gambero Rosso
2012
Due bicchieri nero
AIS
2012
Veronelli
2012
nome completo
Cerasuolo d'Abruzzo DOC Rosato Rosa-ae Torre dei Beati 2013
New
annata
2013
origine
Abruzzo
vitigno
Montepulciano 100%
formato
0,75 L
aromi
Fragola, melograno, ciliegia, rosa
abbinamenti
Antipasti, zuppe e minestre, carni bianche, pesce
grado alcolico
14 %
temperatura
13 - 14 ℃
Disponibilità
Prodotto non disponibile.

Degustazione

Il Cerasuolo d'Abruzzo Rosa-ae nasce da vigneti coltivati in regime di agricoltura biologica, con grande cura nei confronti del suolo e dell'ecosistema, e senza l'utilizzo di sostanze dannose per l'ambiente.

Prodotto con uve Montepulciano, in seguito alla fermentazione a temperatura controllata, viene lasciato maturare in acciaio.

Il colore rosso brillante, arricchito da riflessi violacei, è sostenuto da sentori fruttati, freschi e persistenti. Il profumo riporta a fragole, melograno e ciliegia, con delle note floreali che ricordano la rosa. Al palato risulta vivace, con una buona dose di equilibrio tra morbidezza e note minerali, che ne rendono il gusto persistente e piacevole.

Un vino rosato ideale da servire accompagnato da antipasti misti all'italiana, primi piatti di pasta, zuppe di legumi e cereali. Ottimo anche in abbinamento a carni bianche, e piatti a base di pesce elaborati.

origine: Abruzzo

La storia del vino in Abruzzo ha origini lontane nel tempo. Da Ovidio a Polibio, infatti, sono tante e autorevoli le testimonianze dell’esistenza di una tradizione vinicola già nell’antichità. Concentrata fino al Rinascimento nella provincia de L’Aquila, la viticoltura abruzzese ha conosciuto una fase di rapida trasformazione, soprattutto nel periodo dell’unificazione.

Dalla metà del Novecento, la produzione di vino in Abruzzo si è andata sempre più specializzano e concentrando in zone ad alta vocazione vitivinicola, che grazie alla buona ventilazione e alle forti escursioni termiche tra il giorno e la notte, garantiscono un microclima ideale per la produzione di uve di grande qualità.

produttore: Torre dei Beati

La cantina Torre dei Beati nasce a Loreto Aprutino, in Abruzzo, nel 1999, grazie alla volontà e alla passione di Adriana Galasso e Fausto Albanesi. Sin dall’inizio della loro avventura enologica, Adriana e Fausto scelgono di gestire i vigneti con criteri biologici, prestando grande attenzione alla gestione della vitalità del suolo e al mantenimento dell’ecosistema.

I vini che nascono da Torre dei Beati sono eleganti e freschi, rappresentativi del territorio aprutino, grazie soprattutto ad una gestione aziendale basata sul pieno rispetto della terra e dell'ambiente.

altri suggerimenti
Abruzzo Pecorino Giocheremo Con I Fiori
2016
Torre dei Beati
Antipasti, pesce, primi piatti, carni bianche
16€
11€
Montepulciano d'Abruzzo
2015
Torre dei Beati
Carni rosse, carni bianche, formaggi stagionati
15,66€
11,27€
Cerasuolo d'Abruzzo Rosa-ae
2016
Torre dei Beati
Antipasti, zuppe e minestre, carni bianche, pesce
14,50€
9,90€

Potrebbero interessarti anche

Colline Teatine Rosato
2017
Masciarelli
Aperitivi, antipasti, carni bianche
11€
7,50€
Basilicata Rosato Re Manfredi
2016
Re Manfredi
Pesce, primi piatti, carni bianche, formaggi freschi
16€
11,50€
Puglia Rosè Vivace da Uve di Troia
2016
Cantina Museo Albea
Aperitivi, primi piatti, antipasti
13€
11,90€
Semplicemente Vino Bellotti Rosa
2015
Cascina degli Ulivi
Pizza, sushi, primi piatti
20€
12,90€
Toscana Rosato
2016
Castello di Ama
Sushi, frutti di mare, pesce
18,71€
12,40€
Rioja Eva Where Rosè
2016
Vinto
Aperitivi, antipasti, carni bianche
13,01€
9,37€
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.