Premi e riconoscimenti
James Suckling
2014
91/100
James Suckling
2013
94/100
Veronelli
2014
Veronelli
2013
Wine Spectator
2013
90/100
Robert Parker Wine Advocate
2014
90/100
Robert Parker Wine Advocate
2013
92/100
nome completo
Bolgheri DOC Le Serre Nuove dell'Ornellaia Ornellaia 2014
New
annata
2014
origine
Toscana
vitigno
Merlot 64%, Cabernet Sauvignon 17%, Cabernet Franc 10%, Petit Verdot 9%
affinamento
Barriques
formato
0,75 L
aromi
Frutta rossa matura, spezie, tostato
grado alcolico
13,5 %
temperatura
16-18 ℃

Degustazione

Le Serre Nuove dell'Ornellaia viene alla luce nel suggestivo panorama di Bolgheri, in una delle zone più vocate della Toscana. Può essere considerato il "secondo vino" della tenuta, ricevendo la stessa attenzione e la stessa cura per i dettagli riservata all'Ornellaia.

È frutto di un blend di uve Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot, la cui vendemmia avviene manuale in cassette, separata, varietà per varietà, tra la fine di agosto e la prima metà di ottobre, una volta raggiunta la perfetta maturazione anche dal punto di vista fenolico. Ad una soffice pigiatura segue vinificazione separata delle uve, in tini di acciaio, ad una temperatura controllata tra i 26 e i 30°C e macerazione sulle bucce per 10-15 giorni. Terminata la malolattica, che viene svolta in parte in acciaio e in parte in barriques, il vino rimane ad affinare in barriques per circa 15 mesi. Prima della commercializzazione si ha un ulteriore periodo di affinamento in bottiglia.

All'esame visivo Le Serre Nuove dell'Ornellaia è di colore rosso giovane e intenso. Si insinuano al naso intensi profumi di frutta rossa matura, accompagnati da raffinate note speziate e tostate. Il gusto è rotondo e vellutato, di grande personalità completato da un finale ricco e persistente, equilibrato, arricchito da lievi sentori balsamici.

Si accosta bene a piatti importanti a base di carni rosse. Inoltre non disdegna i piatti di cacciagione e i formaggi di media-lunga stagionatura.

origine: Toscana

La Toscana rappresenta una delle più importanti regioni vitivinicole del mondo ed è una delle zone più rappresentative per la produzione di vino in Italia. Le coltivazioni sono distribuite principalmente su territori collinari, particolarmente vocati alla viticoltura sia per motivi climatici che geologici, e in minor parte in pianura.

Le più grandi aree di produzione del vino in Toscana sono il Chianti, la Maremma e la provincia di Siena, affiancate da tante altre piccole aree ad alta vocazione vinicola. La costante tendenza alla specializzazione testimonia l’importanza della viticoltura in Toscana, che si trova ai primi posti in Italia per la produzione di vini DOC.

altri suggerimenti
Toscana Rosso Masseto
2014
Ornellaia
Arrosti, selvaggina, formaggi stagionati
650€

Potrebbero interessarti anche

Bolgheri
2015
Donna Olimpia
Carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
21,50€
14,90€
Bolgheri
2015
Donne Fittipaldi
Carni rosse, formaggi stagionati, pesce
22€
15€
Bolgheri Rosso Aska
2014
Banfi
Selvaggina, carni rosse, formaggi stagionati
21,50€
15,50€
Bolgheri Varvàra
2015
Castello di Bolgheri
Carni rosse, carni rosse alla brace, ragù di carne
27€
18,90€
Bolgheri Stupore
2015
Campo alle Comete
Carni rosse, affettati e salumi, formaggi stagionati, carni rosse alla brace
25€
18,90€
Bolgheri Superiore Argentiera
2014
Tenuta Argentiera
Carni rosse alla brace, arrosti
72€
57,50€
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.