nome completo
Bagnoli di Sopra DOC Bianco Classico Sant'Andrea Il Dominio di Bagnoli 2014
New
annata
2014
origine
Veneto
vitigno
Sauvignon Blanc 60%, Chardonnay 30%, Friularo 10%
formato
0,75 L
aromi
Foglia di pomodoro, frutta esotica, frutto della passione, gelsomino, salvia
grado alcolico
13,5 %
temperatura
10-12 ℃

Degustazione

Il Bagnoli Bianco Classico Sant'Andrea dell'azienda Il Dominio nasce in vigneti situati nel comune di Bagnoli di Sopra, nel cuore dell'omonima DOC.

È prodotto con uve Sauvignon, Chardonnay e Friularo, raccolte e selezionate accuratamente a mano. La fermentazione avviene con lieviti selezionati a temperatura controllata. Successivamente il vino affina in vasche di cemento per 6 mesi prima di essere imbottigliato.

Il Bianco Classico Sant'Andrea dell'azienda Il Dominio presenta un colore giallo paglierino, con riflessi verdolini. Al naso si apre con aromi di foglia di pomodoro, arricchiti da note di frutto della passione, salvia e gelsomino. Al palato risulta armonico ed equilibrato, con un finale persistente e gradevolmente ammandorlato.

Questo bianco è ideale in abbinamento con salmone affumicato, pesce nobile alla griglia e formaggi freschi di alpeggio.

origine: Veneto

Il Veneto è una terra di antiche tradizioni vitivinicole, che vanta oggi in Italia il primato per la produzione di vini DOC. La produzione vinicola della regione si qualifica non solo attraverso il più vasto e variegato panorama di vigneti e vini, dai bianchi ai rossi, dagli spumanti ai passiti, ma anche grazie a una forte vocazione alla qualità.

Gran parte del Veneto, per caratteristiche climatiche e morfologiche, è zona di coltivazione di ottime uve; le zone di coltivazione delle uve sono situate sia nella zona pianeggiante, molto ricca di corsi d’acqua, che sulle fasce collinari, che presentano un clima mite e terreni fertili.

produttore: Il Dominio di Bagnoli

Una tradizione secolare contraddistingue l'azienda agricola Il Dominio di Bagnoli, la cui produzione vinicola risale al 954 d.C.. Il vino più rinomato di questo importante nome dell'enologia veneta è senza dubbio il Friularo di Bagnoli, decantato persino nelle opere dei drammaturghi Ruzzante e Goldoni, e oggi vinificato in diverse tipologie.

La famiglia Borletti ha ricevuto in eredità l'azienda nel 1917 e da allora persegue obiettivi di eccellenza qualitativa ottenendo riconoscimenti a livello internazionale. Prerogativa del Dominio di Bagnoli è anche quella di preservare la natura e la biodiversità: per questo, ha adottato un regime di coltivazione biologica e delle soluzioni eco-sostenibili per ridurre in maniera significativa l'impatto sull'ambiente,

altri suggerimenti
Bagnoli Classico Merlot
2014
Il Dominio di Bagnoli
Primi piatti, ragù di carne, formaggi stagionati
13,62€
11,70€
Prosecco Extra Dry Broletto
Il Dominio di Bagnoli
Aperitivi, formaggi freschi, antipasti
12,81€
9,50€

Potrebbero interessarti anche

Friuli Isonzo Sauvignon Blanc Villa Locatelli
2016
Tenuta di Angoris
Affettati e salumi, pesce, verdura, piatti vegetariani
12,59€
9,20€
Kamptal Grüner Veltliner Ried Berg Vogelsang
2016
Brundlmayer
Antipasti, aperitivi, formaggi stagionati, carni bianche, pesce
32€
22,90€
Chardonnay
2017
Paladin
Aperitivi, antipasti, primi piatti, pesce, piatti vegetariani
11€
7,90€
Toscana Pinot Grigio La Solatia
2016
Ruffino
Pesce, crostacei, carni bianche, formaggi freschi
13,50€
9,50€
Toscana Bianco Viognier La Balena
2015
Petra
Pesce, verdura, formaggi freschi
30€
22€
Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Le Moie
2017
Fazi Battaglia
Pesce, zuppe e minestre, carni bianche
13€
8,90€
Operazione in corso, attendere...

Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.