Per garantire la consegna entro Natale, tutto il catalogo è in pronta consegna: affidiamo al corriere in un giorno lavorativo.
nome completo
Bagnoli di Sopra DOC Rosso Il Dominio di Bagnoli Riserva 2011
New
annata
Riserva 2011
origine
Veneto
vitigno
Merlot, Cabernet, Friularo, Carmenère
affinamento
Botti di rovere
formato
0,75 L
aromi
More, prugne secche, cannella, tabacco, cacao
abbinamenti
Primi piatti, ragù di carne, selvaggina
grado alcolico
13,5 %
temperatura
18-20 ℃
Disponibilità
Prodotto disponibile in quantità limitata

Degustazione

Il Bagnoli Classico Rosso Riserva dell'azienda Il Dominio nasce in vigneti situati nel comune di Bagnoli di Sopra, nel cuore dell'omonima DOC.

È prodotto con un blend di vitigni autoctoni e internazionali: Merlot, Cabernet, Friularo e Carmenere. Dopo la vendemmia di ottobre,il mosto fermenta in vasche di acciaio inox a temperatura controllata. Successivamente il vino affina per 27 mesi in botti di rovere piccole e grandi, prima di essere imbottigliato.

Il Bagnoli Classico Rosso Riserva dell'azienda Il Dominio presenta un colore rosso rubino intenso, tendente al granato. Al naso si apre con profumi di more e prugne secche, arricchiti da note di cannella, tabacco e cacao. Al palato risulta elegante ed equilibrato, con un finale lungo e persistente che ricalca le sensazioni fruttate e speziate percepite all'olfatto.

Perfetto da servire con primi piatti a base di ragù e selvaggina.

origine: Veneto

Il Veneto è una terra di antiche tradizioni vitivinicole, che vanta oggi in Italia il primato per la produzione di vini DOC. La produzione vinicola della regione si qualifica non solo attraverso il più vasto e variegato panorama di vigneti e vini, dai bianchi ai rossi, dagli spumanti ai passiti, ma anche grazie a una forte vocazione alla qualità.

Gran parte del Veneto, per caratteristiche climatiche e morfologiche, è zona di coltivazione di ottime uve; le zone di coltivazione delle uve sono situate sia nella zona pianeggiante, molto ricca di corsi d’acqua, che sulle fasce collinari, che presentano un clima mite e terreni fertili.

produttore: Il Dominio di Bagnoli

Una tradizione secolare contraddistingue l'azienda agricola Il Dominio di Bagnoli, la cui produzione vinicola risale al 954 d.C.. Il vino più rinomato di questo importante nome dell'enologia veneta è senza dubbio il Friularo di Bagnoli, decantato persino nelle opere dei drammaturghi Ruzzante e Goldoni, e oggi vinificato in diverse tipologie.

La famiglia Borletti ha ricevuto in eredità l'azienda nel 1917 e da allora persegue obiettivi di eccellenza qualitativa ottenendo riconoscimenti a livello internazionale. Prerogativa del Dominio di Bagnoli è anche quella di preservare la natura e la biodiversità: per questo, ha adottato un regime di coltivazione biologica e delle soluzioni eco-sostenibili per ridurre in maniera significativa l'impatto sull'ambiente,

altri suggerimenti
Spumante Bagnoli di Sopra Brut Metodo Classico
2008
Il Dominio di Bagnoli
Primi piatti, crostacei, formaggi stagionati
24,40€
23,90€
Friularo Classico Vendemmia Tardiva
2011
Il Dominio di Bagnoli
Carni in umido, formaggi stagionati
28,47€
25€
Bagnoli Classico Merlot
2014
Il Dominio di Bagnoli
Primi piatti, ragù di carne, formaggi stagionati
13,62€
11,70€

Potrebbero interessarti anche

Umbria Cabernet Sauvignon Fattoria del Pometo
2016
Lungarotti
Arrosti, formaggi stagionati, carni in umido, primi piatti, carni rosse alla brace
11€
7,29€
Freisa di Chieri Superiore Vigna Villa della Regina
2013
Balbiano
Primi piatti, carni rosse, selvaggina
28,60€
23,72€
Boca
2009
Le Piane
Ragù di carne, selvaggina, arrosti, formaggi stagionati
65€
49€
Malbec Classic Reserva
Riserva 2015
Alta Vista
Pizza, piatti vegetariani, primi piatti
16,50€
13,50€
Brunello di Montalcino
2012
Tenute Silvio Nardi
Arrosti, selvaggina, formaggi stagionati
38€
26,91€
Sconto
29%
In scadenza
Brunello di Montalcino Poggio alle Mura
2012
Banfi
Carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
50€
40€
Operazione in corso, attendere...

Per migliorare la vostra esperienza di ricerca facciamo uso dei cookie. Se vuoi approfondire consulta la cookie policy.