Premi e riconoscimenti
Gambero Rosso
2009
Due bicchieri nero
Gambero Rosso
2010
Due bicchieri nero
AIS
2009
AIS
2010
Veronelli
2009
Veronelli
2010
Wine Spectator
2005
90/100
nome completo
Toscana IGT Capro Rosso Fattoria di Bagnolo Marchesi Bartolini Baldelli 2009
New
annata
2009
vitigno
Sangiovese 80%, Colorino, Cabernet, Sauvignon
affinamento
Barriques e Tonneaux francesi
formato
0,75 L
aromi
Ciliegia, amarena, mora, tabacco, vaniglia, cuoio
abbinamenti
Carni rosse, arrosti
grado alcolico
13,5 %
temperatura
18 - 20 ℃
Disponibilità
Prodotto non disponibile

Degustazione

Il Toscana Capro Rosso nasce dai vigneti della Fattoria di Bagnolo, proprietà storica dei Marchesi Bartolini Baldelli situata nel comune di Impruneta.

Prodotto in prevalenza con uve Sangiovese e con uve Colorino e Cabernet Sauvignon, nasce in seguito alla vendemmia delle uve della prima decade di ottobre. Dopo un periodo di fermentazione in contenitori d'acciaio a temperatura controllata, inizia il processo di macerazione sulle bucce della durata di circa 18 giorni. La fermentazione malolattica prosegue all'interno di contenitori in acciaio, fino a giungere alla fase di affinamento, della durata di 12 mesi, in barriques e tonneaux francesi nuovi. In seguito all'imbottigliamento che avviene direttamente all'origine dal viticoltore, il Capro Rosso prosegue l'affinamento per altri 12 mesi.

Caratterizzato dal colore rosso rubino, con sfumature porpora, presenta un bouquet olfattivo fruttato e ricco di sentori, tra cui si distinguono nettamente la ciliegia, l'amarena e le more, arricchito da note di tabacco, vaniglia e cuoio. Al palato risulta vigoroso, morbido grazie ai tannini densi e rotondi, con un finale lungo e persistente.

Ideale come vino da abbinare a carni rosse alla griglia, è ottimo anche con gli arrosti. Perfetto da accostare al cioccolato amaro.

origine:

La Toscana rappresenta una delle più importanti regioni vitivinicole del mondo ed è una delle zone più rappresentative per la produzione di vino in Italia. Le coltivazioni sono distribuite principalmente su territori collinari, particolarmente vocati alla viticoltura sia per motivi climatici che geologici, e in minor parte in pianura.

Le più grandi aree di produzione del vino in Toscana sono il Chianti, la Maremma e la provincia di Siena, affiancate da tante altre piccole aree ad alta vocazione vinicola. La costante tendenza alla specializzazione testimonia l’importanza della viticoltura in Toscana, che si trova ai primi posti in Italia per la produzione di vini DOC.

produttore: Marchesi Bartolini Baldelli

La famiglia fiorentina dei Marchesi Bartolini Baldelli, legata al territorio da una forte tradizione storica e culturale, ancora oggi è a capo della gestione diretta delle tenute di proprietà, secondo valori strettamente connessi al territorio, e alla continua ricerca in campo vitivinicolo.

La cinquecentesca Fattoria di Bagnolo, nel comune di Impruneta, la Fattoria di Scaletta, situata in provincia di Pisa, e la Fattoria Castello di Montozzi, nel territorio del Valdarno, vengono gestite nel pieno rispetto delle diverse peculiarità territoriali, e l'intero processo produttivo è seguito direttamente dai proprietari, dal campo fino all'imbottigliamento.

altri suggerimenti

Potrebbero interessarti anche

Toscana Maestro Raro
2014
Fèlsina
Primi piatti, carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati
44€
32€
Toscana Sangiovese Fontalloro
2012
Fèlsina
Primi piatti, ragù di carne, carni rosse, carni rosse alla brace, selvaggina, formaggi stagionati
48€
34€
Toscana Rosso Excelsus
2013
Banfi
Carni rosse, formaggi stagionati
50,63€
46€
Toscana Sangiovese Barricoccio
2013
Tenuta Rubbia al Colle Suvereto
Carni rosse, affettati e salumi, selvaggina, formaggi stagionati, pesce
11,90€
Toscana Rosso Rompicollo
2015
Poggio al Tufo
Primi piatti, ragù di carne, carni bianche, formaggi freschi
14€
Toscana Rosso Turpino
2011
Querciabella
Affettati e salumi, carni bianche, formaggi stagionati
54,29€
39,21€
Operazione in corso, attendere...

Per migliorare la vostra esperienza di ricerca facciamo uso dei cookie. Se vuoi approfondire consulta la cookie policy.